La Rosa Tatuata: cd in uscita

05/06/2001

LA ROSA TATUATA

P R E S E N T A Z I O N E
D E L N U O V O C D:

BANDIERA GENOVESE
CASTELLO SPINOLA
.Campoligure (GE).

sabato 23 giugno ore 21.30

--------------------------------------------------------------------------------

Rock band genovese di chiara influenza springsteeniana, con musica e testi originali rigorosamente in italiano. Hanno collaborato con Massimo Bubola, Yo Yo Mundi, Paolo Bonfanti per la registrazione dei loro 2 primi cd. Hanno partecipato al tributo a De Andrè intitolato Aia da respia. Hanno aperto concerti per De Ville, Green on Red, Graham Parker, Gang M.C.R, Bubola….Nel nuovo disco,ospiti, oltre al produttore Paolo Bonfanti, i fratelli Severini dei Gang. www.thegang.tv

Nel loro sito ufficiale digilander.iol.it/larosatatuata è possibile ascoltare in MP3 tutti i pezzi che compongono i loro 2 cd ed avere informazioni dettagliate riguardanti il nuovo disco...acquisto compreso.

Sono disponibili per concerti in tutta Italia!!

per info: 0349/3243017 Marco oppure email marcoandriano@libero.it

CD acquistabile presso il sito digilander.iol.it/larosatatuata o tramite email: Rosatatuatait@libero.it

BIOGRAFIA

Il gruppo si forma nel 1992 con il nome "Little Bridge Street Band’’ reclutando musicisti ormai da anni presenti sulla scena genovese, ma inizia a calcare i palcoscenici cittadini solo nel 1993 con Il nuovo nome "La Rosa Tatuata". Grazie ad un paio d’anni di attività "live’’ nei locali, nelle piazze e nei teatri, la band riesce ad autoprodurre il primo mini-CD (4 brani) dal titolo "Prigionieri Del Rock n’Roll’’. Proprio in quelle esibizioni dal vivo sono nate le più significative collaborazioni con artisti quali Paolo Bonfanti e Massimo Bubola , concretizzatesi nella produzione del successivo lavoro discografico "Al Centro Del Temporale", la cui produzione artistica è curata da Paolo Bonfanti e all’interno del quale sono presenti ospiti quali Yo Yo Mundi e Bubola stesso. Durante i sette anni di attività musicale, significative sono state le aperture ai concerti di Willy De Ville, Dan Stuart (Green on Red) e Modena City Ramblers, nonchè l’aver partecipato a manifestazioni di respiro nazionale come Adidas Streetball e Aia Da Respia (tributo a Fabrizio De André). Il rock genovese ha messo i denti e La Rossa Tatuata inizia a lavorare al terzo capitolo della proprio lavoro..."Bandiera Genovese" si avvale della collaborazione-produzione di due grandi della musica, due liguri DOC, Paolo Bonfanti, l'amico e il consigliere di sempre oltre essere un Bluesman di fama mondiale e Vittorio Della Casa ( Blindosbarra), profeta della nuova tendenza. I testi sono stati scritti da MAx Parodi e Giorgio Ravera con lo straordinario contributo di Paolo Bonfanti e di un poeta, che non è assolutamente famoso! Non sappiamo dirvi quando sarà scoperto dal grande pubblico, non crediamo sia il suo desiderio ma sappiamo che siamo rimasti senza parole, senza il respiro....un grande Poeta! Paolo Terzitta. Gli Ingredienti ci sono tutti, mancava solo qualcuno che se ne accorgesse...che ci credesse! I Gang! MArino e Sandro Severini hanno accettato con grande entusiasmo di partecipare, come ospiti, a questo disco...due canzoni, "Due Gocce" e una GHost Track..da non perdere!

LA ROSA TATUATA

"Bandiera Genovese"

MATTO ABBASTANZA (parodi/terzitta/bonfanti/ravera)

E' una fiaba visionaria e, in parte, autobiografica dei quattro autori.

Nata in una soffitta alle prime ore del mattino: un foglio gira di mano in mano e ognuno, a turno, scrive una frase.

Non si sa dove si sta andando a parare fino a che qualcuno salta su con un ritornello adatto.

Poco dopo un altro afferma di avere in testa una melodia che potrebbe, forse, funzionare...Abbastanza.

Di questo brano esiste la versione inglese,"Another Song" incisa da Paolo Bonfanti nel suo ultimo lavoro,"On The Outside".

QUELLO CHE CI CAPISCI (terzitta/parodi)

Delle canzoni, così come di molte altre cose, se ne dovrebbe fruire liberamente.

Così, se questo pezzo ti racconta qualcosa attraverso immagini ed allegorie, è tuo ed è vero quello che ci capisci.

Se ciò che ci trovi è invece niente o poco meno, benissimo: è quello che tu hai capito...ma non sottovalutare " i topi nella stiva".

TRA LE PAGINE DI ME (terzitta)

Individui che narrano di profondità alle quali da solo non avresti mai pensato.

Esistono.

A volte emergono, con il passare degli anni e degli incontri fatti, tra i banchi della vita: maestri elementari che ti hanno inebriato il cuore, leggendoti le parole che non riuscivi a vedere.

LE COSE CHE CAMBIANO (parodi/bonfanti)

Adattamento in lingua italiana di un brano di Andrea Marti e Paolo Bonfanti, "Changes I'm Goin' Thru".

Canzone di una storia d'amore terminata da tempo, finita in una terra di mezzo tra nostalgia e disincanto.

DUE GOCCE (parodi/bonfanti/ravera)

Due gocce di vita evaporano prima di ricongiungersi al mare in una pioggia troppo lunga e arida.

DULCINEA (terzitta/parodi/bonfanti)

Povero Alonso Chisciano che si struggeva nell'idealizzare un amore che fosse all'altezza del suo innamoramento.

LONTANO DALL'USCITA (parodi/ravera)

Quando i posti migliori, quelli delle prime file, sono inesorabilmente occupati, i tre protagonisti tentano di rimanere almeno il più lontano possibile dall'uscita.

Comunque già troppo distanti dalle loro aspettative.

.

SEGRETA N° 34 (terzitta/bonfanti)

Alcuni, più di altri, capiscono che la libertà è un bene labile e che la vita non è sempre desiderata.

I carcerati, i reietti, gli inascoltati sanno che sperare non è cosa facile e che anche il tempo può rimanere incatenato alle pareti.

Liberamente ispirato a "Il Conte Di Montecristo" di A.Dumas.

RIMINI (de andrè/bubola)

Registrato dal vivo al "Piazzale delle feste", Expò, in occasione di "àia da respià", tributo della città di Genova a Fabrizio De Andrè, il 21 Giugno 1999.

NATO NEGLI ANNI '70 (parodi/bonfanti)

Il ricordo sbiadito di un'infanzia contrapposto all'amara consapevolezza del presente quotidiano.

"...il pensiero di nessuno gridato da una voce che non conta".

NIENTE DI PIU' DI QUELLO CHE CI CAPISCI (terzitta/parodi)

Versione acustica di "Quello Che Ci Capisci"....una track fantasma dove troviamo ancora la voce dei Gang...Marino Severini.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati