I Rosillusa presentano "L'arca di Non É"

24/02/2004

Tornano gli appuntamenti del progetto MusicAlive dedicato alla valorizzazione della musica emergente locale. Questa settimana sono di scena i Rosillusa, band veronese che ha sposato le melodie e le liriche del cantautorato italiano. Si ispirano a Ivano Fossati e Luigi Tenco, creando brani originali che si muovono sulle sonorità del pianoforte e della fisarmonica. Escono in questi giorni con un album completo, autoprodotto, prima testimonianza ufficiale della loro proposta; si intitola “L’Arca di non è” e contiene nove brani, tra cui la cover “Vedrai vedrai” di Luigi Tenco. Presentano il disco attraverso il percorso MusicAlive che termina con il concerto in programma al Festung (Loc. Telegrafo, Pastrengo – Verona) sabato 28 febbraio 2004. L’inizio è previsto per le ore 22.00, l’ingresso è libero.

Il disco sarà in vendita a partire dalla stesso giorno.

Giovedì 26 febbraio, i Rosillusa saranno invece ospiti dalla frequenze di Radio Verona (103.00, 103.90) a partire dalle ore 18.15.

Per informazioni sul progetto MusicAlive è on line il sito www.musicalive.ws

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati