A Samuele Bersani il Premio Amnesty 2007

05/04/2007

Samuele Bersani, col brano "Occhiali rotti", è il vincitore della quinta edizione del Premio Amnesty Italia, indetto dalla Sezione Italiana di Amnesty International e dall'Associazione Culturale "Voci per la Libertà" come riconoscimento per il migliore brano sui diritti umani pubblicato nel 2006.

"Sono orgoglioso ed emozionato di vedermi attribuito un riconoscimento così importante da Amnesty, che rimane una delle poche bandiere di vera pace e giustizia, in un mondo sempre più dominato dagli interessi privati e guerrafondai di qualche 'superpotenza'" - ha dichiarato Samuele Bersani. "Ho scritto il brano in questione pensando ad Enzo Baldoni: voglio dedicare questo premio ai suoi familiari, e il mio pensiero va a tutti quei reporter sparsi nel mondo che a rischio della loro pelle ci tramandano una verità senza filtri, raccontandoci il punto di vista dei deboli e di chi altrimenti non avrebbe voce".

Il cantautore romagnolo è il quinto musicista ad aggiudicarsi il Premio Amnesty Italia, riconoscimento istituito nel 2003 per premiare l'artista che, nel corso dell'anno, fosse riuscito a rappresentare nel modo più efficace tematiche legate ai diritti umani, e assegnato nel corso delle passate edizioni a Daniele Silvestri ("Il mio nemico", 2003), Ivano Fossati ("Pane e coraggio", 2004), Modena City Ramblers ("Ebano", 2005) e Paola Turci ("Rwanda", 2006).

La premiazione di Samuele Bersani avrà luogo a Villadose (Rovigo), nel corso della decima edizione del concorso musicale dal vivo "Voci per la libertà - Una canzone per Amnesty", in programma dal 17 al 23 luglio.

Per tutte le informazioni dettagliate sul Premio Amnesty Italia e sul concorso vi invitiamo a visitare il sito della manifestazione www.vociperlaliberta.it

Per info:
www.vociperlaliberta.it
www.myspace.com/vociperlaliberta
mailto:info@vociperlaliberta.it

Pagine: Modena City Ramblers Daniele Silvestri Ivano Fossati Paola Turci Samuele Bersani

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati