Secondo disco per i Figli di Madre Ignota

18/06/2004

I Figli di Madre Ignota sono alla loro seconda fatica su CD. Si intitola "Tamboo Tamboo" il nuovo lavoro, che contiene canzoni danzerecce, testi da sognatori incalliti e melodie inventate senza troppo garbo, come ad una caccia di farfalle. A tre anni di distanza dal precedente "Kanakapila" le intenzioni sono rimaste le stesse, divertire e divertirsi senza sacrificare la semplicità dei modi e la serietà dei contenuti. In uscita per Saphary Deluxe, distribuzione Venus.

Ecco la tracklist:

01) prologo
02) akuasporca
03) robb'e'bbuticche
04) la cannibal family
05) polka della polizia (lunga vita ai brave combo)
06) amarena
07) caffe' turco
08) boo-tamboo-tam
09) l'altro lato del paradiso
10) callasdigomma
11) milano manaus (MM)
12) ohi marie!

13) ciabattino dei tre desideri
14) tamboo
15) incantesimi
16) caccia alle streghe
17) solo per te
...addio milano, adeus manaus, addio Maestro Carosone

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    "Zeta reticoli" dei Meganoidi compie 15 anni e continueremo ad amarla per sempre