La settimana dell'Hiroshima Mon Amour

04/11/2003

La prossima settimana all'Hiroshima Mon Amour di Torino ci saranno ben quattro appuntamenti live.

Si comincia Mercoledì 5 Novembre con i SODASTREAM, duo australiano che presenta il nuovo e bellissimo album "A Minor Revival". Propongono un sound acustico, che può essere assimilato al New Acoustic Movement inglese, quello per intenderci di artisti come i Turin Brakes, gli I Am Kloot o i norvegesi Kings Of Convenience.

ingresso 8.00 euro, ore 22.00

Giovedì 6 Novembre è la volta degli HORMONAUTS band nata dalla decennale esperienza di Sasso, contrabbassista tra i più osannati del circuito rock’n’roll europeo, Pinna, uno dei migliori batteristi proveniente dalla scena punk/hardcore e Andy membro della storica famiglia dei Mutoids, scozzese doc, appassionato di rock’n’roll, chitarrista e cantante di questa band che sicuramente rappresenta una vera e propria "rivoluzione " nel variegato e contraddittorio panorama del rock made in Italy. Il concerto è aperto dai torinesi SKARABAZOO. Ingresso 6.00 euro, ore 22.00

Venerdì 7 Novembre 2003 fa tappa il ROCK TV TOUR. Sul palco quattro band della scena independente italiana: DEROZER, LOS BASTARDOS, XILEMA e MOOG.

Ingresso gratuito, dalle ore 21.00

Sabato 8 Novembre 2003 chiudono la settimana gli attesissimi STARSAILOR. La band di Corley (UK) in concerto per presentare il nuovo SILENCE IS EASY, album ricco di emotività che li riconferma come una delle band più apprezzate nel panorama musicale mondiale del momento.

Per info:
www.hiroshimamonamour.org
mailto:hma@iol.it

Pagine: Xilema Los Bastardos Skarabazoo Derozer Moog The Hormonauts

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    "Zeta reticoli" dei Meganoidi compie 15 anni e continueremo ad amarla per sempre