SIAE, in Italia ci sono più spettacoli, ma con meno pubblico

I dati SIAE sugli spettacoli nel primo semestre 2012I dati SIAE sugli spettacoli nel primo semestre 2012
29/11/2012 17:57 di

Sono contrastanti i dati presentati da SIAE sugli spettacoli che si sono svolti in Italia nel primo semestre del 2012. L'osservatorio considera concerti, film, spettacoli teatrali e anche eventi sportivi.

Da gennaio a giugno 2012 si è registrato un aumento del 5% nel numero degli spettacoli e del 2,5% nella spesa del pubblico. Questo ha portato a un incremento del volume d'affari di quasi l'11%, nonostante una contrazione degli ingressi dell'8% e della spesa al botteghino de 4%. In sostanza: nonostante l'aumento del numero degli spettacoli, il pubblico è calato, ma ha mosso più denaro, un dato dovuto probabilmente a un aumento dei prezzi degli eventi.

Nel dettaglio, tutti con il segno meno i dati dei concerti, a fronte di un aumento dell'offerta di oltre il 17%. Continua invece senza sosta il calo del pubblico cinematografico: nei primi sei mesi la flessione è stata di oltre il 16%. Nettissimo, invece, l'aumento dei numeri per mostre ed esposizioni: il volume di affari è salito di oltre il 100%.

Tag: siae

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Abbiamo visto in anteprima "Fabrizio De Andrè - Principe Libero"