Il sito della RIAA è stato hackerato...

07/10/2002

Qualche settimana fa anonimi hacker sono riusciti ad hackerare il sito della RIAA. Non solo, ma per estremo sbeffo hanno anche caricato alcuni brani in mp3 sui loro server. Come hanno fatto? Hacker geniali? Software progettati apposta? Aiuto dall'interno?

Niente di tutto ciò! Hanno semplicemente trovato la pagina da cui i webmaster della RIAA controllavano tutto il sito. Pagina che neanche a dirlo non era protetta da password!

Penso che anche l'ultimo approdato su Internet sarebbe stato in grado di far danni con quegli strumenti a disposizione!

www.theregister.co.uk/content/6/27230.html

----
Notizia tratta dalla newsletter di:
www.pc-facile.com

---
L'articolo Il sito della RIAA è stato hackerato... è apparso su Rockit.it il 07/10/2002

Tag: mp3 - siae

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    • 1

      cmqmartina

      Pop, Elettronica, Dance (28566 click)

    • 2

      Little Pieces of Marmelade

      Psichedelia, Crossover, Garage (23713 click)

      new!
    • 3

      N.A.I.P.

      Cantautoriale, Elettronica, Demenziale (22312 click)

      new!
    • 4

      Vergo

      Pop, Electro, Trap (21509 click)

      new!
    • 5

      Casadilego

      Cantautoriale, Acustico (21407 click)

      new!
    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani