Snowdonia ha deciso di usare la lingua

15/01/2005

Snowdonia è stufa della lingua inglese. A sottolinearlo è un comunicato il cui oggetto recita "Epocale Svolta in casa Snowdonia (ovvero: piccolo comunicato stampa)", e al solito diramato dalle "persone di Alberto Scotti e Cinzia La Fauci". Ecco quanto: "Da questo momento non pubblicheremo più alcun cd che non sia cantato nella lingua madre del cantante o della cantante. Dietro questa "svolta" non si nasconde alcuna scelta strategica di mercato (anche perchè passare da 20 a 30 copie vendute non ci farebbe esattamente fare un salto di qualità nella scala sociale) e probabilmente neanche filosofica (su questo non ci giurerei ma lasciamo ai veri filosofi il compito di indagare)".
L'etichetta produrrà comunque, oltre a cd strumentali, anche il nuovo dei Larsen Lombriki, che è cantato in lingua inglese. Motivazione? "L'eccezione è dovuta al fatto che il cd in questione era pronto da molto tempo".

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati