Spotify proporrà anche contenuti video originali

foto via Techspot.com - spotify videofoto via Techspot.com - spotify video
26/01/2016 11:44 di

Spotify è pronta per avanzare il primo passo nel mondo della produzione video. La piattaforma svedese l’aveva già annunciato lo scorso maggio ma i tempi si sono decisamente allungati perché la fase di test si è dimostrata più complicata del previsto. A dirlo è Shiva Rajaraman, vice-presidente della sezione prodotti della piattaforma, in un’intervista pubblicata ieri dal Wall Street Journal: saranno delle brevi clip da poche decine di secondi, principalmente dedicate a notizie o a sketch comici. Il partner coinvolti sono tutti prestigiosi: Viacom, VICE, Nerdist, NBC, BBC, Slate, oltre a piccoli show a cura di artisti quali Amy Poehler o Tyler, the Creator.

L’idea che Spotify si metta in competizione con altri servizi come Netflix o YouTube al momento non va intesa come la ricerca di nuove forme di guadagno allontanandosi dal campo strettamente musicale. Secondo quanto ha dichiarato il CEO Daniel Ek, i video potranno diventare in futuro contenuti redditizi ma nascono, in realtà, per dare una maggiore offerta ai 75 milioni di utenti (di cui 20 milioni con abbonamento premium) e spingerli a passare ancora più tempo sulla piattaforma invogliandoli a sfruttare il suo archivio di 30 milioni di canzoni. “Vogliamo dare, fondamentalmente, quello che gli appassionati di musica vogliono” - ha commentato Rajaraman - “È un semplice gioco di domanda e offerta”.

I contenuti saranno visibili da tutti, saranno presenti da questa settimana per gli utenti Android e, a partire da quella successiva, su iOS. Per ora sono disponibili negli Stati Uniti, Inghilterra, Germania e, ovviamente, Svezia. Non è stato ancora chiarito quando saranno accessibili nel resto del mondo.

via

Tag: spotify streaming

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è "Ossigeno", il nuovo programma di Manuel Agnelli