Stefano Bertelli presenta un corto a Venezia

09/09/2003

Ferve l'attività in casa Ottomillimetri. Stefano Bertelli, il 22enne regista che si cela dietro la sigla, sta ultimando la lavorazione del video per i rodigini Heza (RedLed Records).

Da poco terminato il secondo lavoro per gli Estra "Gioianoia" ed il videoclip in animazione 3d per L'invasione degli Omini Verdi, il film-maker Lendinarese è appena stato al Festival del Cinema di Venezia con un corto dal titolo "Rapid Eyes Movements". Il corto è stato proiettato nel "Salotto" del Veneto Film Commission, all'interno dell'Hotel Excelsior lo scorso 5 Settembre.

I critici di Cinemaindipendente, riguardo "Rapid Eyes Movements", si sono espressi così: "questo corto girato a passo uno, è davvero interessante: la storia è minima ma la realizzazione è veramente impressionante".

Per ulteriori info:
www.ottomillimetri.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La fiction RAI sulla vita di De Andrè è stata vista da oltre 6 milioni di spettatori