Subsonica. Eden, un nuovo inedito in free download

09/12/2010

Da ieri pomeriggio i Subsonica hanno messo in free download “Eden”, un nuovo brano inedito. Parte con un beat che pare una versione addolcita di “Computer Face_ Pure Being” di Flying Lotus, segue l'arpeggio di chitarra per riportare tutto verso il pop, tastieroni che possono ricordare sia i Darkstar come i Coldplay, finale in crescendo verso atmosfere più rock con synth alla Daft Punk periodo “Discovery”. La voce rimane sospesa, quasi mai si amalgama al resto. Se “La Galciazione” - il biglietto da visita per il precedente “L'Eclissi” - partiva da coordinate più spinte e vicine all'anima dance del gruppo, qui troviamo un tono più sommesso, alla Radiohead per intenderci. Non è un fulmine a ciel sereno, non introduce importanti cambi di rotta, né sembra particolarmente ispirata. // Sandro Giorello

Eden by subsonica

Per info sui Subsonica:
www.emimusic.it/subsonica/
www.subsonica.it/

Commenti (5)

Carica commenti più vecchi
  • Faustiko Murizzi 09/12/2010 ore 11:59 @faustiko

    Quindi anche questo pezzo é una supercazzola? :[

  • Faustiko Murizzi 09/12/2010 ore 12:03 @faustiko

    ...e poi sempre 'sti titoli da Vecchio Testamento... provo ad indovinare il titolo del prossimo singolo: potrebbe essere "Genesi", no? :]

  • franco nero 09/12/2010 ore 13:36 @niago

    beh,,,,mi spiace tanto ma non mi trovo d'accordo. ho sempre criticato gli ultimi singoli di lancio della band torinese da abitudine a la glaciazione per testi banali e musiche troppo teen. ma questa EDEN è veramente ispirata, ha un ottimo testo e sale piano piano, quasi ipnotica. molto bella.

    poi scusa...sandro...ma con la descrizione che fai ed i vari riferimenti musicali che hai notato mi scrivi alla fine "non particolarmente ispirata" un controsenso bello e buono.

    per me grande pezzo.

  • Marco Villa 09/12/2010 ore 14:18 @quid

    Non un pezzone, ma da metà in poi è veramente bella.
    Concordo con niago sulla crescita ipnotica.

  • franco nero 09/12/2010 ore 14:25 @niago

    il testo è veramente notevole. con buona pace di chi sui testi ci si è fatto un impero. ma questa volta i subsonica hanno fatto un buon lavoro..non sfigurerebbe in microchip.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Top It 2017: i 20 dischi dell'anno secondo Rockit