Toa Mata Band, la band italiana formata da Lego

toa mata bandtoa mata band
05/01/2016 15:46 di

L'idea gli è venuta guardando i giocattoli di suo figlio, in particolare i Lego Bionicle del 2001. Notandone le potenzialità a livello meccanico, ingegnandosi con elastici, motori e viti, l'ingegnere del suono Giuseppe Acito ha creato una band formata da personaggi Lego, quattro piccoli percussionisti robotici che suonano dei pad. Si chiamano Toa Mata Band e tra le loro ispirazioni ci sono i Kraftwerk. 



I giocattoli si esibiscono dal vivo su un repertorio composto per buona parte da Acito, che lascia comunque una parte di improvvisazione libera durante la performance, ma sta già lavorando a un programma in grado di assistere le macchine durante il processo compositivo e che dovrebbe rendere la band di Lego autonoma. 

Il funzionamento nel dettaglio lo racconta lui stesso in un'intervista rilasciata al sito darsmagazine.it: "Il cuore del progetto è il microcontroller Arduino Uno attraverso il quale trasformo le sequenze ritmiche MIDI in impulsi elettrici che producono il movimento del braccio. Le sequenze sono generate da Ableton Live per comodità (anche grazie all’integrazione con Max\MSP), ma potrebbero essere generate da qualsiasi altro sequencer MIDI analogico o digitale come quelli scritti per i tablet."

Chissà se un giorno la Toa Mata Band duetterà con i Compressorhead.

Tag: videogiochi tecnologia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    A Milano la mostra su Frida Kahlo con le musiche di Brunori SAS