Il Teatro degli Orrori su Famiglia Cristiana

10/01/2011

Il Teatro degli Orrori, miglior gruppo del 2010 per Famiglia Cristiana. “Pierpaolo Capovilla e soci non fanno canzonette, ma affrontano di petto la vita, con tutti i suoi spigoli, le sue insensatezze, le sue infinite ipocrisie” così scrive Paolo Perazzolo di “Sangue Freddo” sulle pagine di Famigliacristiana.it. Continua affermando che il loro “Padre Nostro” non è blasfemo e che quello de Il Teatro degli Orrori è “un linguaggio rock che non disdegna affatto squarci di melodia con citazioni del meglio della nostra tradizione, da De Gregori a Celentano”. Piccolo appunto, il disco è stato pubblicato nel 2009.

Per info su Il Teatro degli Orrori e Famiglia Cristiana:
www.famigliacristiana.it/costume--societa/Cultura/Ascoltato/articolo/orrori-da-ascoltare.aspx
www.ilteatrodegliorrori.com/

Commenti (13)

Carica commenti più vecchi
  • Angelo Lisco 11/01/2011 ore 01:17 @angelolisco

    BIOPARCO!!!!

  • Diego Ferreri 11/01/2011 ore 13:59 @diegopiu1

    TUTTI AL BIOOPARCO!!! VI PORTO IIIO!

  • leo 11/01/2011 ore 17:16 @leo

    Ricordatevi che in Italia negli anni 60/70 i concerti si tenevano per lo più negli oratori e che in America gruppi come gli Evanescence hanno approfittato dell'ondate del Cristian Rock per diventare famosi, che magari quest'articolo serva ad aprire le menti a qualche ottuso e vecchio ecclesiaste.

    Ricordo che alle scuole superiori, sull'ondata delle critiche del singolo Acido/Acida dei Prozac +, feci ascoltare tutto l'album alla mia Prof. di Religione, che con molto stupore notò che dietro quelle chitarre distorte e la vocina della cantante, si nascondevano parole allora molto profonde per un ragazzo di 15 anni.

    In conclusione, amo il Rock è vado in chiesa la Domenica e vivo molto bene.

  • Chiara Longo 11/01/2011 ore 17:44 @vanabass

    E metti gli accenti dove capita

  • leo 12/01/2011 ore 06:44 @leo

    Ops
    :-D

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati