Lo Stabile del Veneto riaccende i riflettori con un nuovo corso di specializzazione

Lo storico teatro inaugura un nuovo corso di scrittura e composizione musicale tenuto dal polistrumentista e produttore (Il Teatro degli Orrori, One Dimensional Man) Giulio Ragno Favero. Le istruzioni per iscriversi
02/07/2020 08:41

La musica non si spegne, nemmeno a teatro. Lo Stabile del Veneto riaccende i riflettori sulla musica avviando un percorso di specializzazione in scrittura e composizione di musica per la scena rivolto a compositori e multi strumentisti, professionisti e non, e tenuto dal musicista e produttore discografico, già bassista, chitarrista e produttore artistico de Il Teatro degli Orrori e One Dimensional Man, Giulio Ragno Favero.

Il laboratorio, nell’ambito del Modello Te.S.eO. Veneto, Teatro Scuola e Occupazione -Teatro Stabile del Veneto in partnership con Accademia Teatrale Veneta, è pensato per formare i giovani appassionati alla scrittura, adattamento e performance di musica per lo spettacolo. Il percorso di 40 ore, suddiviso in due parti -una prima parte (15 ore) da svolgersi secondo le modalità “formazione a distanza” sulla piattaforma Zoom e una seconda parte (25 ore), in presenza, da svolgersi a Padova presso il Teatro Verdi (Via dei Livello 32) secondo tutte le condizioni di sicurezza della didattica-, sarà il punto di partenza di un processo creativo finalizzato alla realizzazione delle musiche di scena di uno spettacolo.

Per celebrare il VII centenario della morte di Dante Alighieri nel 2021 il TSV avvia un progetto di studio e indagine sulla Divina Commedia affidando al musicista e produttore discografico Giulio Ragno Favero, il compito di guidare un percorso di studio nell’ambito della scrittura e della performance di musica di scena. Dal laboratorio prenderà vita un processo creativo finalizzato alla realizzazione delle musiche di scena di uno spettacolo, diretto da Fabrizio Arcuri, che si inserirà nell’ambito delle attività della Compagnia Giovani del TSV previste dal Progetto TeSeO per il 2021.

Ph. Nicola TranquilloPh. Nicola Tranquillo

Unico requisito fondamentale per partecipare al corso: una buona conoscenza dei software musicali (Ableton Live, Logic, Protools e simili) e del loro utilizzo in ambito live. Non è indispensabile la conoscenza della teoria e della notazione musicale, è piuttosto privilegiata una buona cultura in ambito musicale (elettronica e contemporanea), e la naturale predisposizione alla sperimentazione e manipolazione del suono. Gradita la predisposizione alla recitazione e alla performance sul palcoscenico.

Al corso saranno ammessi un massimo di 15 partecipanti. Per iscriversi è necessario scaricare il modulo che potete trovare qui cliccando sulla sezione “BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI SPECIALIZZAZIONE: Scrittura e composizione di musica per la scena”. Il modulo va compilato in tutte le sue parti e inviato entro e non oltre le ore 12.00 di martedì 7 luglio all’indirizzo teseo@teatrostabileveneto.it.

Ph. Nicola TranquilloPh. Nicola Tranquillo

Il docente: Giulio Ragno Favero è un musicista polistrumentista, fonico e produttore discografico, ha calcato i palchi per più di 20 anni come bassista e chitarrista de Il Teatro degli Orrori e One Dimensional Man, dei quali ha curato la produzione artistica delle pubblicazioni. Fonico in studio e live per ZU, Marina Rei, Appino, Bachi da Pietra, Management del Dolore Post Operatorio, Fast Animals and Slow Kids, I Hate My Village, Bud Spencer Blues Explosion, OvO, e molti altri. Per il teatro ha musicato la piece “Noia, sui suoi Lussi” diretta da Fabrizio Turetta, e il reading “Eresia” con Pierpaolo Capovilla. Da cinque anni collabora come performer e giurato con il Film Lago Fest, e da due anni è docente di registrazione e mix per Sound By Side, un'associazione che si occupa di formazione nell’ambito della registrazione sonora, e che vede tra le sue fila i migliori fonici e produttori italiani e internazionali.

---
L'articolo Lo Stabile del Veneto riaccende i riflettori con un nuovo corso di specializzazione di Redazione è apparso su Rockit.it il 02/07/2020 08:41

Tag: teatro

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti