Tecnoteatro a Torino

15/11/2000

Le nuove frontiere di Tecnoteatro dal 24 Novembre 2000 all'8 febbraio 2001 ed oltre - Hiroshima Mon Amour - Torino

Dopo il successo delle scorse edizioni, Tecnoteatro si appresta a diventare, per il terzo anno consecutivo, una vetrina sulle nuove tendenze multidisciplinari italiane ed europee, mediante la presentazione di compagnie ospiti e la proposizione di produzioni esclusive, più un progetto speciale che coniuga lo spettacolo dal vivo con la letteratura e le arti visive.

La ricerca di Tecnoteatro é in continua evoluzione, come la materia di cui tratta: la trasformazione e la perdita di identità dei generi tradizionali (musica, teatro, video, performance); la nascita di nuove entità artistiche, indefinibili e proteiformi come le opere teorizzate e realizzate in rete dalle identità collettive informali; l'unione di corporeità e di tecnologia, della memoria di ciò che sono lo spettacolo e la cultura contemporanei e della volontà di scelte innovative. Le produzioni in esclusiva, Dance hall Party Vol. 1 di MGZ e Narcosis di Blusuolo, rappresentano due tra i migliori esempi della nuova creatività italiana; l'unione della carica visionaria dei circuiti off e del rigore e della ricerca che pervadono oggi anche le istituzioni culturali. Tra le produzioni ospiti, gli statunitensi Tuxedomoon e Tom Verlaine e gli inglesi Sigue Sigue Sputnik rappresentano la storia e l'eccellenza delle nuove frontiere tra il suono e l'immagine; i finlandesi Cleaning Women e gli sloveni The Stroj l'innovazione e la fantasia della nuova scena europea, in grado di produrre anche fuori dalle capitali consacrate all'arte; la sconvolgente multinazionale The Kamikaze Freak Show é la prova che la globalizzazione culturale può essere intesa anche in modi diametralmente opposti. La sezione Metallo Urlante, con il sito web, gli incontri e la mostra Luce Virtuale (che vuole essere un omaggio alla rivista a fumetti "Cyborg", uscita nel 1991 e chiusa dopo una breve, intensa stagione), é infine un po' il cuore di questa edizione e ne riassume lo spirito: un'occasione per parlare con i nuovi scrittori e co neditor di case editrici sullo spettacolo del futuro e sul futuro dello spettacolo.

VENERDI 24 NOVEMBRE 2000:
MGZ DANCE PARTY VOL. 1 featuring ALESSANDRO AMADUCCI (ITA) - L 15.000

29 E 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2000
BLU SUOLO PRESENTANO NARCOSIS (ITA)
lo spettacolo si tiene a Le Serre, via Tiziano Lanza 14 Grugliasco - due spettacoli a sera h. 20 e 22 L. 15.000

GIOVEDI 14 DICEMBRE 2000
THE STROJ in concerto (Sslovenia) - INGRESSO GRATUITO

VENERDI 15 dicembre 2000
TUXEDOMOON in concerto (USA) - L. 20.000

VENERDI 19 GENNAIO 2001
CLEANING WOMEN in Ricewestern (FIN) - OPENING ACT: LE BACCANTI (ITA) - Ingresso gratuito

GIOVEDI 25 GENNAIO 2001
SIGUE SIGUE SPUTNIK (UK) in concerto - L. 18.000
Guest: DJ TURIMEGAZEPPA

GIOVEDI 28 FEBBRAIO 2001
TOM VERLAINE & JIMMY RIPP in MUSIC FOR FILMS (USA) - L. 20.000

DATA OPEN
THE KAMIKAZE FREAK SHOW (ONU)

Convegno Metallo Urlante:
GIOVEDI 14 DICEMBRE - ore 21.00: "Se vi pare che questo mondo sia brutto (dovreste vederne qualcun altro...). Il fantastico come ipotesi di storia e memoria virtuali.

Contributi di Valerio EVANGELISTI, Daniele BROLLI, Gianfranco MANFREDI, Niccolò AMMANNITI, Alessandro AMADUCCI.

Coordinano Fabrizio Gargarone e Stefano Marzorati

alle ore 23: inaugurazione cin Giuseppe PALUMBO e Davide FABBRI della mostra "Luce virtuale (Italian Acropoli) - Omaggio alla rivista Cyborg". Quaranta tavole originali a fumetti.

Inoltre verranno esposte tavole inedite della serie a fumetti di Emerych.

La mostra sarà visitabile anche dal sito della manifestazione: www.metallourlante.org

Tutti gli spettacoli si tengono presso l'Hiroshima Mon Amour - Via Bossoli, 38 - Torino, tranne i Blu Solo.

Inizio ore 22.000

Per informazioni:
Tel. 011.3174997
www.hiroshimamonamour.org

con il contributo di
REGIONE PIEMONTE
COMUNE DI TORINO
PROVINCIA DI TORINO
in collaborazione con
TEATRO STABILE E DAMS DI TORINO

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati