“The very best of the rarities of the origins of the band" per i Pay

Dopo i buoni riscontri ottenuti con le loro auto-produzioni, i Pay finalmente entrano nel mercato ‘ufficiale’ e lo fanno con “The very best of the rarities of the origins of the band” (Ammonia/V2/Sony), raccolta di successi, insuccessi, rarità e amenità varie, che permetterà al mondo di cogliere a 360 gradi gli svariati gusti del loro rock ‘made in Italy’.

---
L'articolo “The very best of the rarities of the origins of the band" per i Pay di Redazione è apparso su Rockit.it il 2003-01-27 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO