Video première: Tin Woodman - Big Brian Feelings (Live at Riserva Indiana)

Un'immagine del video di Big Brian Feelings dei Tin WoodmanUn'immagine del video di "Big Brian Feelings" dei Tin Woodman
31/01/2018 09:03 di

Tin Woodman è il robot costruito per fare musica che insieme a Davide Chiari e Simone Ferrari ha dato vita alla band che porta il suo stesso nome. Il progetto ha esordito lo scorso 17 novembre con l’ep “Metal Sexual Toy Boy”, uscito per Bello Records, e oggi ci presenta in anteprima il video del brano “Big Brian Feelings” (registrato dal vivo presso Riserva Indiana), diretto da Marco Jeannin.

Tin Woodman "Big Brian Feelings" (Live at Riserva Indiana)

Abbiamo fatto due chiacchiere con Davide e Simone per scoprire qualcosa in più sul loro progetto.

Da dove nasce l’idea del robot?
Un'idea? Tin Woodman è un vero robot! Viene da Wautah, uno luogo segreto degli Stati Uniti dove son stati raccolti tutti i robot malfunzionanti del pianeta. Oppure: un giorno mentre registrava in studio Simone ha avuto la folle idea di mettere un registratore a nastro dentro ad un robot certo che Davide avrebbe solo riso della cosa, invece quest'ultimo ha appoggiato l'idea. Pochi mesi più tardi con noi c'era un vero robot tutto luci e circuiti! Scegliete, quale storia preferite?

Nel vostro lavoro ci sono tantissime influenze, dagli anni ’60 agli ’80, dal glam al pop: quali sono i vostri riferimenti principali?
Abbiamo ascolti diversi, veniamo da culture musicali fra loro simili intrecciate e che si influenzano a vicenda. Provate a vederla così: è come se PrinceBeach Boys e Run DMC invitassero a cena i Tame Impala. Ecco, se si mescola tutto con un po' di personalità, suonerà Tin Woodman!

Anche nel video di “Big Brian Feelings” i vostri look sembrano rispecchiare stili molto differenti: è una scelta ben precisa?
Intorno a Tin Woodman tutto si muove in modo armonico e attento. Anche il dress code è chiaramente una scelta ponderata. Certo è che sarebbe figo se Axel Foley di "Beverly Hills Cop" lavorasse con Sonny Crockett di "Miami Vice", no?


Il brano del video è stato registrato dal vivo, come mai questa scelta?
Volevamo, per il nostro secondo video, distanziarci dalla classica idea di videoclip, permettere a chi non ci conosce di dare un'occhiata a ciò che potrebbe vedere live! Abbiamo quindi deciso di creare l'habitat giusto attorno alla nostra creatura per far risaltare ogni parte del nostro caro Tin Woodman. Lo Studio di Riserva Indiana ha un registratore Fostex uguale a quello nel petto di Tin... Sono in sintonia quindi. Volevamo rendere la nostra performance il più dettagliata possibile con un approccio più da band, rispetto ad un live con "sequenze"... Sempre in sintonia con il Fostex, viva il Fostex!

All’inizio di febbraio ripartirete in tour: cosa deve aspettarsi chi viene a vedervi per la prima volta?
E così dovremmo svelarvi tutto in un colpo solo? Nah! Una cosa però ci teniamo a dirla, Tin Woodman sarà con noi sul palco! Potrete vedere un vero robot che suona, canta e parla, che racconta di sé e che racconta di noi! Ora basta però, no spoiler!


Di seguito, tutti gli appuntamenti finora confermati per vedere Tin Woodman dal vivo.

 

03 febbraio: Palazzolo sull'Oglio (BS) @ Base Palazzolo s/O

16 febbraio: Fermo @ Artasylum

17 febbraio: Empoli (FI) @ Arci Ponterotto

22 febbraio: Milano @ Mare Culturale Urbano

23  febbraio: Castiglione delle Stiviere (MN) @ Arci Dallò          

17 marzo: Parma @ MILK party w/Frah Quintale

07 aprile: Vittorio Veneto (TV) @ Spazio MAVV

01 maggio: Cologne (BS) @ Festa del Primo Maggio w/Hit-Kunle

 

Tag: anteprima nuovo video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati