Tora! Tora! Festival a Torino ed a Roma!

18/07/2001

Terzo imperdibile appuntamento con il Tora! Tora! il 19 Luglio a Torino presso il Parco della Certosa di Collegno, nell’area dell’Extra Torino Festival.

I protagonisti dei concerti di Torino, qui in ordine alfabetico, saranno:
AFTERHOURS - BLUVERTIGO - MASSIMO VOLUME- REGGAE NATIONAL TICKETS -SHANDON - TRIBA’ + special guests, per un esclusivo finale, Cesare Malfatti in DJ Set (La Crus- The Dining Rooms) e per ballare fino a tarda notte Motel Connection, ovvero il live set di Dj Pisti, Samuel from Subsonica e Pierfunk.

Per questa tappa di nuovo sul palco l’ideatore di questo viaggio musicale chiamato Tora! Tora!: Manuel Agnelli e i suoi Afterhours. I “tre piccoli porcellini” (titolo del loro ultimo disco) creano musica fatta di potenti sferzate chitarristiche cariche di psichedelia e di ironia nei testi; una formula rock che fa parte anche dei cromosomi dei Bluvertigo, anche se con risultati sonori più orientati al glam-rock degli anni ’70, fino ad arrivare a sonorità più attuali, soffermandosi spesso e volentieri sugli accenti legati alle loro influenze anni ’80. Ma c’è anche spazio per la poesia in musica dei Massimo Volume, reduci dall’esperienza cinematografica di Almost Blue, film di cui hanno curato la colonna sonora. Mentre il calore e l’energia solare è ben rappresentata da due band, i Reggae National Tickets che faranno ballare il pubblico sui ritmi della Jamaica e gli italo-cubani Tribà. Immancabile infine il punk, motore sonoro di ogni manifestazione musicale rock, rappresentato dall’esibizione degli Shandon.

La notte poi sarà lunghissima e tutta da ballare grazie alle sognanti sonorità dance di Cesare Malfatti dei La Crus, in questo caso rappresentante di The Dining Rooms, progetto musicale parallelo condiviso con Stefano Ghittoni. Mentre la chiusura del festival è affidata a Samuel, voce dei Subsonica qui in versione mc dei Motel Connection, un progetto elettronico-dance ideato insieme a dj Pisti e Pierfunk, bassista dei Subsonica fino ad un paio di anni fa.

Dunque rock, reggae, punk, ritmi cubani, elettronica, il tutto sotto il tetto del Tora! Tora!

Come a dire un compendio della migliore musica nostrana del momento, per chiudere la terza tappa di quello che è il festival della nuova musica italiana.

Anche durante i cambi palco la musica sarà sempre protagonista, con residents dj's Luca De Gennaro e Fabio De Luca della trasmissione radiofonica Weekendance, che dalle frequenze di Rai RadioDue propone da anni dance-music d’avanguardia specchio del sound più cool dei dance-floor di tutto il mondo.

Prima dell’inizio dei concerti verrà presentata, a cura della Regione Piemonte, la videoinstallazione “Io arrivo da Giove -580 ritratti in discoteca -”, una rielaborazione tecnico-ideativa della campagna sociale “Io Ballo non Sballo” contro le droghe sintetiche realizzata nei mesi scorsi dalla Regione, con l’intervista a 2000 giovani frequentatori delle discoteche piemontesi. La videoinstallazione, disposta all’interno di un igloo multimediale che accoglie i visitatori, è costituita da quattro master sincronizzati proiettati su 8 monitor. Su questi si vedono sfilare i visi di 580 - dei 2000 ragazzi che hanno partecipato, alle interviste nel videobox delle discoteche, in un continuo alternarsi di espressioni e parole accompagnate dalla musica di Madaski.

Per appoggiare questa importante iniziativa, gli artisti del Tora! Tora! Festival che si esibiranno nella data torinese, incontreranno nell’igloo multimediale alcuni dei protagonisti del video box.

Il Tora! Tora! Festival dà appuntamento a tutti gli appassionati della “nuova” musica italiana a Roma il 19 settembre, in una data gratuita allo spazio Enzimi MM Triburtina.

La line up vi verrà comunicata al più presto.

Apertura cancelli ore 18.00 - Inizio spettacoli ore 19.00 - Ingresso lire 20.000

Per informazioni al pubblico:
MESCAL 0141/793496
www.mescal.it

Tag: festival

Pagine: Afterhours Bluvertigo Massimo Volume Reggae National Tickets Shandon

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati