Torna Fronte del palco: aperte le iscrizioni

27/09/2002

FRONTE DEL PALCO
CORSO DI FORMAZIONE PER AUMENTARE L’IMPATTO DEL TUO CONCERTO DAL VIVO

Centro Musica - Modena

E’ aperto il bando per partecipare alle selezioni per Fronte del Palco, corso di formazione rivolto a musicisti e bands, promosso dal Centro Musica del Comune di Modena e finanziato dalla Regione Emilia.

Moduli e laboratori, oltre 400 le ore di lezione Il corso, che ha come obiettivo quello di accrescere l’impatto della performance live dei partecipanti, si snoda da ottobre a maggio attraverso 408 ore di lezione organizzate in 5 moduli e 3 laboratori.

Fra i moduli, composizione, per raffinare la tecnica di scrittura di nuovo materiale, sound, per migliorare la qualità degli arrangiamenti e la consapevolezza del suono; performance, per ottenere un concerto più efficace acquisendo nozioni tecniche di fonica, assemblaggio di una scaletta, gesto scenico, marketing, per realizzare un prodotto promozionale efficace da presentare agli organizzatori di concerti e tour, in cui fare materialmente dei concerti. Durante i laboratori si lavorerà sulla voce, il ritmo e l’ immagine.

Professionisti del mondo musicale fra i docenti Il corso sarà curato da un gruppo di musicisti affermati e da esperti del mercato musicale. Fra questi Manuel Agnelli, cantante degli Afterhours, Alberto Cottica, economista, già fisarmonicista dei Modena City Ramblers, oggi collabora con la giovane cantante Fiamma, Cristina Donà, cantautrice, Gianni Maroccolo, bassista prima dei Litfiba, poi dei CSI, oggi dei PGR, produttore discografico, Davide Sapienza, già giornalista musicale e responsabile editoriale di Arcana, oggi si occupa di promozione, Domenico Liggeri regista e autore televisivo, già direttore artistico di MatchMusic.

Non solo lezioni in aula ma anche lavoro individuale e project work: ecco come sarà articolato Fronte del Palco Il corso è gratuito e a numero chiuso, con 24 posti in totale. Una band può iscrivere uno o più membri. Le lezioni si terranno a Modena, nella sede del Centro Musica. Alcune saranno in aula altre si svolgeranno "strumenti in mano", in uno spazio attrezzato con impianto di amplificazione, 200 ore saranno di lavoro individuale (in sala prove o a casa, a lavorare sulle nuove idee) e 48 ore di project work. Il progetto a cui lavorare sarà definito da docenti e allievi insieme. Nell'edizione 2001 del corso si è scelto di produrre Reload, un concerto in cui i ragazzi e alcuni docenti hanno riarrangiato alcuni classici del rock sotto la direzione artistica di Cristina Donà.

Maturità superiore e residenza in Emilia Romagna: i requistiti per partecipare alle selezioni Per partecipare al corso è necessario essere residenti in Emilia Romagna in possesso del Diploma di scuola secondaria superiore (maturità). Una volta proceduto alla scelta dei candidati ammissibili, e cioè in possesso dei requisiti richiesti, una Commissione selezionerà, a sua insindacabile discrezione, i progetti musicali ritenuti più idonei al corso.

Gli incontri di presentazione
Sono organizzati tre incontri di presentazione del corso a cui saranno presenti alcuni dei docenti. Venerdì 11 ottobre si svolgerà alle 18 un incontro all’Estragon a Bologna, lunedì 14 ottobre sarà la volta di Ravenna , ore 21 Studio 73, infine martedì 15 l’appuntamento alle 18 è al Centro Musica.

Il bando si chiude lunedì 21 ottobre, le selezioni si svolgeranno il 24, 25,26 dello stesso mese e la prima lezione è prevista per mercoledì 30 ottobre.

Per informazioni:
Centro Musica – via due Canali Sud, 3
41100 Modena – tel 059/206651
www.musicplus.it
email: cmusica@comune.modena.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    È morta Dolores O' Riordan, la cantante dei Cranberries