Le 15 regole da seguire per promuovere la tua band su un social network

15/01/2015 15:28

Il sito americano Hypebot ha pubblicato oggi un guest post con alcuni consigli utili alla promozione di un proprio progetto attraverso i social network. L'ha scritto Bobby Borg, autore del libro ”Music Marketing For The DIY Musician: Creating and Executing a Plan of Attack On A Limited Budget”, uscito lo scorso settembre.

Borg ha stilato una lista di 15 regole fondamentali per essere tenuti in considerazione sui social. Alcune, forse, non saranno così originali ma troverete sicuramente molti spunti davvero interessanti, che ben si inseriscono nella serie di tutorial che spesso pubblichiamo quando ci dedichiamo al tipo di lavoro che ogni band dovrebbe fare per farsi conoscere, in rete ma non solo. Eccole:

1. Usa il tuo vero nome
Evita di usare nickname o creare account direttamente con il nome della tua band o della tua etichetta. Usa il tuo nome e cognome, quando le persone dovranno contattarti lo percepiranno subito come uno scambio più autentico.

2. Crea un profilo attraente
Inserisci foto e informazioni interessanti.

3. Dimostrati aperto alle collaborazioni
Devi essere aperto a chiunque si affacci alle tue pagine ma, contemporaneamente, devi essere pronto a cancellare subito chi ti usa per postare spam o commenti inappropriati. 

4. Devi avere un piano
Scegli una strategia e un tempo ben preciso da dedicare ad ognuno dei tuoi social network. In 30 minuti al giorno puoi fare tutto quello che ti serve per tenere aggiornate le tue pagine e rispondere ai messaggi. Trovando una tua regolarità ottimizzerai il tuo tempo e, contemporaneamente, la gente saprà quanto dovrà aspettare per avere tue notizie.



5. Coinvolgi più persone possibili
Coinvolgi le persone in conversazioni ma ricordati anche di ascoltare quello che ti rispondono piuttosto che limitarti a imporre i tuoi messaggi: è l'essenza del perché esistono i social network.

6. Devi essere onesto
Lascia che le persone ti conoscano per quello che sei: una persona normale che può commettere sbagli o che può avere problemi nella sua vita privata. Se vuoi puoi condividere con i tuoi contatti anche informazioni più personali, ricordati ovviamente che c'è un limite da mantenere legato alla tua professionalità.

7. Sforzati nel dare fiducia agli altri
Ricordati che la base dell'utilizzo dei social networking è conoscere le persone.

8. Proponi contenuti di grande qualità
Concentrati sempre sulla qualità, su cose rilevanti che i tuoi contatti avrebbero interesse a condividere. Non interessa a nessuno leggere più post dedicati cosa stai bevendo, a dove ti trovi o, più in generale, a cosa stai facendo in quel preciso momento. Fai piccoli sondaggi, capisci a cosa è realmente interessato chi ti segue e, di conseguenza, condividi foto, articoli o video interessanti.

9. Vai oltre gli stessi social network
Raggiungi i tuoi contatti anche in altri modi, possibilmente offline. Puoi incontrarli di persona, al telefono o eventualmente via mail.

10. Impara dai tuoi stessi post
Prendi nota delle persone che rispondono meglio a cosa hai proposto e cerca di saperne di più su di loro. Chiediti quale aspetto li ha stimolati a rispondere più a quei post rispetto che agli altri.

11. Fai da te
Evita di delegare la cura dei tuoi social ad altre persone, potrebbe danneggiare l'idea di trasparenza e di onestà che i tuoi contatti hanno di te. L'idea di social networking implica che sia tu lavorare ai tuoi progetti, non qualcuno che si spacci per te.

12. Crea una community
Fai capire a chi ti segue che è parte di un progetto più grande o, se vuoi, di una famiglia. Puoi inventarti un nome per loro: Lady Gaga chiama i suoi fan piccoli mostri, i Kiss li definiscono  un esercito.

13. Evita le risse
Non lasciarti andare in discussioni troppo accese, soprattutto con chi si nasconde dietro nickname anonimi o non ha niente di meglio da fare che inviarti commenti acidi e scontrosi.



14. Stai sul pezzo
Cerca sempre di capire quali sono gli argomenti più discussi sui social network delle altre persone e prova a introdurti proponendo il tuo parere e, ovviamente, ascoltando il loro. Sempre nel modo meno intrusivo e meno polemico possibile.

15. Usa anche altre vie per promuovere il tuo progetto
Ricorda che i social network sono solo una parte del lavoro, la tua strategia deve essere più ampia. Studia altre vie per far conoscere la tua musica, contatta le radio locali, le riviste di musica, inventati vere e proprie campagne di street marketing.

Tag: tutorial

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati