Tutte le scadenze del MEI

27/09/2005

Faenza - Comunicato Stampa

Mentre si ricorda che scadono il 15 ottobre le adesioni al Mei 2005, si ricorda che sono prorogate al 30 settembre le adesioni al Premio AudioCoop per Videoclip a Bassissimo Budget , presieduto da Gaetano Morbioli , mentre VideoClipped The Radio Stars della Fandango curato da Emiliano Coraretti di XL scade il 7 ottobre e VideoFreccia, per videomaker della Regione Emilia-Romagna, terrà la sua finale a Molinella di Bologna il 14 ottobre. Il videoclip vincitore sarà proiettato al Mei 2005. Il Premio per il Miglior Sito scade il 30 settembre, mentre Click ! Note Fotografiche e Italian Cover Contest scadono il 30 ottobre, ed è sempre per il 30 ottobre la scadenza per partecipare al concorso per il videoclip a favore della musica legale intitolato "Repspect Music's Right".

Per la parte musicale da ricordare che per le band dell'Emilia-Romagna il Premio Mei Corriere Romagna scade il 15 ottobre, mentre Out Indies dichiarerà i suoi vincitori entro il 15 ottobre - con i distributo stiamo lavorando alle nominations , poi con Freak Out! procederemo alla dichiarazione della miglior lable e band indies straniera in Italia e i festival per emergenti che vogliono iscrivere le band vincitrici al Mei Festival hanno tempo fino al 30 settembre e possono inserire un brano in Mp3 su www.camionrecords.com , dove c'è una pagina dedicata ai brani del Circuito Mei Fest ma anche su www.meiweb.it

Per la parte live il venerdì sera 25 novembre grande anteprima con gli artisti e gli ospiti della Fandango al Teatro Masini con il premio a Domenico Procacci, il sabato 26 novembre in fiera concerto di Musica & Suoni con Mario Venuti, apertura degli show case serali con gli Stadio e con gli artisti della V2 con originali duetti. Al Teatro Masini il sabato 26 novembre dopo il successo dello scorso anno grande serata di musica d'autore con Cose di Musica mentre uno speciale sta preparando anche Ala Bianca. Tra i festival da non perdere quello di Punkadeka e di Upr-Folk Rock, oltre ad altri che si stanno organizzando. La domenica 27 novembre grande chiusura con un concerto a sorpresa legato al Progetto di Stazioni Lunari e al 60° della Resistenza.

Tra i primi ospiti che hanno dato la loro disponibilità Domenico Procacci, Banda Osiris, Wah Companion, La Crus, Fausto Mesolella, Nomadi, Teresa De Sio, Red Ronnie, Marlene Kuntz, Povia, Tetes de Bois, Dolcenera, L'Aura, Mario Venuti, Offlaga Disco Pax, Super Elastic Bubble Plastic, Ivano Marescotti, Simone Cristicchi, Stadio, il progetto Stazioni Lunari con Francesco Magnelli e Ginevra Di Marco, Andrea Mingardi , Mao con il Progetto La Base, Peppe Servillo , Freak Antoni, Marco Carena, Mondorama, The Jains, Grazia Di Michele, Tonino Carotone e gli Arpioni , Ambrogio Sparagna, Pago, Alessio Caraturo, Equ, Piercortese, Negramaro, Gianni Maroccolo, Pippo Pollina, Joe Damiano e tanti altri

e i produttori Valerio Soave, Angelo Carrara, Claudio Ferrante , Toni Verona, Lorenzo Bedini , Annibale Bartolozzi , Francesco Barbaro, Lucio Fabbri e la neonata Casasonica, tra i tanti, oltre a numerose agenzie come Cose di Musica, Tour de Force, Komart e tante altre ancora.

Il ritorno degli anni 80 con i Not Moving e i Dirty Action.

Grande inaugurazione il 25 novembre in anteprima con un convegno internazionale con PopKomm e altre fiere estere e con la serata della Fandango al Teatro Masini.

Un convegno tra tutte le associazioni di discografici in Italia per un progetto unico per la tutela e lo sviluppo della musica indipendente, un dibattito sui nuovi modelli di distribuzione con Ernesto Assante, Marco Conforti e Andrea Rosi e un incontro sul No Copyright e il Creative Commons, tra le tante proposte per rifletterre e approfondire.

Il Mei 2005 è dedicato ai 100 anni della Cgil
Pilar vince il Premio L'Artista che non c'era e Marcello Colasurdo vince il premio World Music , mentre la Banda dei Falsari suonerà per la miglior musica popolare, Sancto Ianne per il premio Voci per la LIbertà, il miglior gruppo di Amnesty International Italia per l'anno in corso
Tra i premi legati ai video-documenti musicali Angelo Rastelli, regista dello storico rockumentary sul festival del Parco Lambro, e Luca Frazzi verranno premiati per Mamma, dammi la benza programma andato in onda su Canal Jimmy sul punk in Italia
Si celebreranno i 30 anni del Premio Tenco con un grande incontro con i principali cantautori italiani insieme a Enrico De Regibus
In arrivo in forze il Mucchio con Max Stefani, John Vignola, Federico Guglielmi e tanti ospiti e sorprese.

Confermati i premi di Rock Sound per il miglior progetto italiano all'estero e di Groove per il miglior progetto hip hop italiano.

Tra i riconoscimenti è confermato quello ad Ambrogio Sparagna per La Notte della Taranta, uno dei migliori festival dell'anno del nostro paese.

Gaetano Morbioli, grande regista di videoclip, presenterà la sua videografia e e sarà il Presidente della Giuria che deciderà i vincitori dei Premi per Clip a Low Budget.

Vi aspettiamo tutti al Mei 2005
Il 26 e 27 Novembre a Faenza con l'anteprima del 25!

Non mancate!

Per informazioni e spedizioni:
Ass. Audiocoop Mei Fest
Via Della Valle, 71
48018 Faenza RA
www.audiocoop.it

Tel e Fax. 0546.24647
mailto:mei@lamiarete.com

Tag: Meeting Etichette Indipendenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati