U2 in concerto per i 30 anni dell’album "The Joshua Tree"

via amazonaws.com - u2 joshua treevia amazonaws.com - u2 joshua tree
09/03/2017 07:00

Cresce l’attesa per le date romane degli U2 impegnati nel “The Joshua Tree Tour”. Si tratta di una tournée per celebrare un album leggendario uscito proprio trentenni fa, il 9 marzo 1987. Un compleanno da festeggiare con un evento che segna il ritorno negli stadi di Bono e compagni dopo un paio d’anni di digiuno.
Gli U2 saranno in Italia il 15 e 16 luglio 2017 allo Stadio Olimpico di Roma. Noel Gallagher's High Flying Birds sarà la band special guest, guidata dall’ex Oasis. Data la portata della manifestazione, i biglietti dei live romani sono andati a ruba ma c’è ancora speranza per i fan italiani che vogliono rivivere quelle emozioni: MyWayTicket e poche altre piattaforme mettono a disposizione i biglietti dei concerti degli U2 di Roma. L’occasione è ghiotta: i veri intenditori di musica, non possono farsela sfuggire!

The Joshua Tree Tour: sale la febbre per i live degli U2

La band irlandese suonerà i brani contenuti nel disco “The Joshua Tree” che ha venduto più di 25 milioni di copie e contiene pietre miliari entrate nella storia del rock: "Where The Streets Have No Name", "I Stll Haven't Found What I'm Looking For", "With Or Without You" e molte altre canzoni che narrano il rapporto controverso con l’America, terra del mito e di gravi ingiustizie sociali. Proprio l’impegno sociale è una delle caratteristiche della band: la metafora del deserto, dalla valenza anche interiore, è nata dai viaggi di Bono in Etiopia e nei paesi del Centro America. Nel deserto americano del Mohave tra il Nevada e la California cresce l’albero di Giosué, The Joshua Tree, pianta che ha dato il nome al parco che lo ospita, il “Joshua Tree National Park”, oltre che all’album degli U2. Questa immagine botanica è stata scelta per evocare spazi selvaggi, scenari western e paesaggi dell’anima che hanno ispirato riflessioni mature capaci di tenere insieme il post-punk alle note blues e un sound pop molto riconoscibile.
Era il momento in cui Bono Vox, leader del gruppo, conobbe Bob Dylan, artista che influenzò molto il suo modo di far musica.
In quell’album gli U2 esploravano le radici del rock americano e oggi viene riproposto perché capace ancora di parlare di argomenti molto attuali.

Tag: live anniversario data tour

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello