Vendita di dischi: la musica digitale sorpassa i supporti fisici per Universal

Universal chiude il 2013 con il segno positivo grazie al comparto digitaleUniversal chiude il 2013 con il segno positivo grazie al comparto digitale
26/02/2014 15:59

Fatti inevitabili, cambiamenti scontati, ma comunque significativi. Nel 2013, per la prima volta, Universal Music Group ha incassato più dalla vendita di canzoni e album digitali che da quella di supporti musicali fisici.

Il continuo calo della vendita di cd è stato infatti compensato dall’aumento dei download digitali. Molto positivi anche i numeri riguardanti i servizi di streaming, che per Universal fanno registrare ricavi in crescita del 75%.

In totale, Universal fa segnare un +7,5% del fatturato, che raggiunge i 4,9 miliardi di dollari

[via]

Tag: discografia cd

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Wilma De Angelis canta "Non è per sempre" degli Afterhours