Uscito il nuovo disco di Paola Turci

16/09/2005

Esce oggi "Tra i fuochi in mezzo al cielo" (On The Road Music Factory, distr. Edel), album di inediti della cantautrice romana. I testi del nuovo disco affronteranno argomenti forti quali la pedofilia e la morte.

Si tratta di un album di inediti interamente scritto dalla Turci e da lei prodotto insieme a Carlo U. Rossi (lo stesso di Caparezza e Bandabardò). Il disco è il frutto di un lavoro analitico fatto dalla Turci su se stessa: “Prima rimanevo sempre un po’ sospesa sulle cose e su di me, avevo paura di rivelare a me stessa determinati aspetti e ancor più temevo il rimanere “nuda” davanti agli altri. L’introspezione mi ha aperto porte prima lasciate chiuse”.

Tra le canzoni dell'album oltre "Dimentichiamo tutto", il singolo già in airplay sui maggiori network italiani, troviamo "Fiore di giardino", "Quasi settembre". E due brani ispirati a fatti di cronaca recenti: "Rwanda" e "Troppo occidentale", che riprende la storia di una ragazza turca residente a Berlino, uccisa a soli 22 anni dal fratello perché “troppo occidentale”.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati