Vasco non paga le tasse?

20/01/2012

Dei problemi di Vasco con l'Agenzia delle Entrate si era già parlato nell'estate 2010, quando le attenzioni del fisco si erano concentrate soprattutto su uno yacht e sull'azienda che lo controllava.

Stando a quanto racconta L'Espresso, il fisco starebbe per tornare a indagare su Vasco. Anzi: sarebbe vicino alla conclusione dell'inchiesta e pronto a presentare un conto molto salato. Un fatto di cui Vasco sarebbe stato informato già a dicembre per importi di centinaia di migliaia di euro, ma che potrebbe assumere dimensioni ancora maggiori.

L'Espresso si concentra poi sul fatto che Vasco e la compagna abbiano investito molto sul mattone e sprofonda nel qualunquismo affermando che non è esattamente la tipologia di investimento che ci si aspetta da una rockstar.

La replica di Vasco non si è fatta attendere, affidata ovviamente al suo mezzo di comunicazione preferito: Facebook. Niente "clippini", né interventi in prima persona: la risposta è affidata a un comunicato che sottolinea come L'Espresso non dica nulla di nuovo in riferimento alle indagini legate allo yacht e che al momento non risultano nuove inchieste fiscali in corso. Ecco un estratto della nota di Vasco Rossi:
 «Non risulta che a Vasco sia mai arrivata la richiesta di informazioni o chiarimenti sul suo reddito personale. I controlli sulle società partecipate da Vasco ci sono stati, e frequenti da ben 10 anni a questa parte; ma non hanno mai portato alla luce alcunchè di eclatante e tantomeno di rilevante».

Commenti (7)

Carica commenti più vecchi
  • Cesar P. 21/01/2012 ore 12:31 @cesareparmiggiani

    Ma questo l'ho capito, solo non capisco perchè si è voluto sottolineare questo fantomatico qualunquismo di Republica... che poi il giornalismo di Repubblica ha proprio poco di patetico... semmai un rocker che fa il dissoluto populista e poi, in verità, si prende il villone perchè è un ricco (e tutti lo sanno che i rockerricchi si comprano i villoni, ovvio e buon per loro) ed evade le tasse fottendosene anche dei suoi fan, bhè questo si sarebbe molto patetico.

  • Marco Villa 21/01/2012 ore 19:30 @quid

    Vedi, tu metti insieme due discorsi che sono profondamente diversi. Se uno non paga le tasse (o ha guadagnato in modo illegale) va biasimato e punito, ma se è in regola con la legge è suo diritto spendere i soldi come vuole. E andare a fargli le pulci su come vengono investiti quei soldi è una cosa piena fino al midollo di ipocrisia e morale cattolica, oppure, nel caso de l'Espresso, di volontà di suscitare reazioni di pancia in chi legge, buttandola così sul più facile dei qualunquismi (visto anche il periodo in cui siamo).

  • Cesar P. 22/01/2012 ore 03:21 @cesareparmiggiani

    Io dico solo una cosa molto chiara, se Vasco è davvero un evasore, cosa molto probabile (e guardate bene che non ci godo per niente, Vasco mi è sempre stato simpatico) non mi da per niente fastidio se L'Espresso ci "calca la mano". E a proposito di reazioni di pancia, non è che qui su Rockit si è stati molto teneri con il signor Rossi.

  • Jimmy Briscola 23/01/2012 ore 15:39 @briscola

    si cesare abbiamo capito che se leggi repubblica ed espresso devi essere allineato e favorevole a prescindere. ma, oltre ad esserci troppi SE nella tua frase, marco villa mi sembra che ti abbia spiegato bene la notizia. poi se non vuoi capire non capisci e vabbè sei il nostro cesarone ti vogliamo bene lo stesso.

    ma il tuo amico damarama che fine ha fatto? sarà mica feedbaknoise (che non sa nemmeno scrivere giusto il suo nome)

  • Cesar P. 23/01/2012 ore 17:04 @cesareparmiggiani

    Ci sono due SE e il secondo potrei toglierlo senza nessuna difficoltà. Si, leggo repubblica, l'Espresso, il Fatto quotidiano e Rockit, ma non sono allineato a prescindere come sei tu con Rockit... poi "nostro cesarone ti vogliamo bene"... perchè nostro? Chi sei? Ti pagano? E' proprio vero che come supposto da altri dietro Jimmy Briscola non si cela nient'altro che la redazione di Rockit?

    Damarama non so neanche chi sia, se poi è diventato feedbaknoise sai quanto me ne frega?

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Andare ai concerti allunga la vita