Vasco vs. Morgan: è guerra!

22/06/2011

Che Vasco abbia scoperto a 60 anni il web è ormai cosa nota. Facebook e YouTube sono da tempo le valvole di sfogo del rocker modenese. Spesso se la prende con nemici e avversari generici, in altri casi, invece, individua obiettivi molto chiari.

Questa volta, nel suo mirino è finito Morgan. Non si è però trattato aggressione, ma di legittima difesa. È stato infatti l'ex leader dei Bluvertigo a iniziare la polemica, dichiarando che Vasco sarebbe "morto artisticamente a 27 anni", ovvero all'epoca della pubblicazione del secondo album "Non siamo mica gli americani".

La risposta di Vasco non si è fatta attendere. Ha infatti pubblicato una foto di Morgan commentandola così: "Il doppiatore di Johnny Depp? ...Ma sì è lui...Morgan degli U2, quello che di concerti a Sansiro se ne intende, altrochè...!!

poverinoo...per un barlume di popolarità...cosa non si fa".

Come sempre, dietro alle sue parole si è scatenato l'esercito dei fan, che si sono messi in moto e, nel giro di 24 ore, hanno scritto oltre 1500 commenti. Oltre ai soliti cori "Olè olè olè Vasco" e insulti assortiti nei confronti di Morgan, anche minacce mediatiche: " MORGAN [...] ADESSO C'HAI UN POPOLO INTERO CONTRO .. IL POPOLO DEL BLASCO !!! IMBOCCA AL LUPO!".

Evidentemente Morgan non si è granché spaventato, visto che ha rincarato la dose: "Vasco è perfettamente consapevole della sua morte artistica, lo ribadisco. Di certo, la sua, però, non è una morte finanziaria. Peccato che economia e arte non vadano molto d’accordo. Lui è un cantante miliardario, ma non è un autore fortunato. Preferisco cantare nei teatri d’opera, negli stadi si sentono i rombi, non i suoni."

La storia difficilmente si fermerà qui.

Per info:
goo.gl/Zh1mm

Pagine: Bluvertigo Vasco Rossi Morgan Marco Castoldi

Commenti (17)

Carica commenti più vecchi
  • Nicola Serafini 22/06/2011 ore 21:08 @worlich

    snippy, la mia faccina era un commento alla news, non al tuo intervento, snack it easy.

    comunque tra i due non so chi si salva, probabilmente mi schiererei con Vasco, Morgan io non l'ho mai capito e mi pare non abbia mai fatto niente di troppo degno di nota, o almeno non ultimamente. Rimane comunque un grande interprete.

    ancora una volta comunque il livello della cosa è altissimo.

  • mariopf 23/06/2011 ore 00:05 @mariopf

    Mmm... Chissà poi perché commento 'sta cosa. E tant'è. Vasco fa cagare e si sa. È così evidente che l'unico a regalare spiegazioni è lui stesso (assieme ai suoi cosiddetti fans). Solo i tizi laureati in lettere moderne potrebbero scrivere peggio di Vasco. Alcuni lo fanno.
    Anche vero che chissenefrega di sansiro (che è?). E eccetera.
    Dai, ditemi che sono invidioso e che annego nella mia spocchia...

  • Giuliano Ciao 23/06/2011 ore 01:39 @bandieragenovese

    allora:
    Vasco non è morto artisticamente a 27 anni.
    Vasco è morto durante gli anni '80. (Insomma ha fatto un 5-6 album interessanti).
    Il suo pubblico lo ha ucciso, lo ha ucciso il suo personaggio, la gente che lo eleva a simbolo... lo ha ucciso l'industria che gira dietro il suo nome, tutta la gente che mangia con i suoi concerti, con i suoi dischi di merda...lo ha ucciso la sua fama.
    Morgan lo reputo un ottimo artista però il suo aspetto da intellettuale intenditore raffinato non mi garba per nulla. (La sua presenza sempre al premio Tenco, le interviste a miti assoluti come Fossati, collaborazioni con Battiato ecc ecc) E poi se proprio vogliamo dirla tutta è da "Canzoni dell'appartamento" che Morgan non fa un album soddisfacente (2003). E poi non voglio fare lo snob ma la sua presenza ad x-factor, in cui si è creato anche lui un personaggio, mi sembra un vera caduta di stile (malgrado volesse fare il tipo controcorrente che presentava i pezzi più ricercati)
    Insomma: i grandi artisti non si creano mai un personaggio...
    chi lo fa rischia di rimanerne intrappolato!

  • sofia ssssssssssssssss 23/06/2011 ore 21:10 @soris

    @bandieragenovese concordo sulla tua analisi di Vasco su Morgan però debbo dire che l'album da A ad A del 2007 è magnifico.Una più bella dell'altra.Complesso, evoluto lo preferisco a Canzoni dell'appartamento. Considerati i tempi del perfezionista Castoldi speriamo in qualche sorpresa discografica prima del 2012.:)

  • Ramona 24/06/2011 ore 19:02 @r4mon4

    Perchè ho sempre pensato che vasco spari frasette banali di facile e larga presa come un anonimo tizio ubriaco che urla e se la prende con il mondo intero senza mai saper però reggere un discorso a riguardo?!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati