Verdena chiudono il tour a Milano

09/12/2007

Dopo il tour europeo e le oltre 80 date in Italia, domenica 16 dicembre si chiude al "Garage" di Milano il Requiem tour dei Verdena. Durante la serata verrà presentato in anteprima il video del brano “Isacco nucleare”, vincitore del concorso lanciato a ottobre da QOOB, il progetto multimediale di Telecom Italia Media Broadcasting e Mtv Italia, e chiuso il 10 dicembre a conclusione del progetto Italian Video Revolution.

Il live dei Verdena verrà anche ripreso dalle telecamere di QOOB e mandato in onda sul canale digitale a mezzanotte del 24 dicembre, insieme al video vincitore di “Isacco Nucleare”.

Il concerto, che inizierà alle ore 22.00 al Garage (via Marelli 280, Sesto San Giovanni - MI), sarà ad ingresso gratuito ma esclusivamente a inviti, da richiedere via mail sul sito www.verdena.com e su Qoob Tv a mailto:qoob@mtvne.com. Sarà inoltre possibile vincere alcuni accrediti sul sito mtv.it da venerdì 7 a domenica 12 dicembre, inviando una mail a mailto:sito@mtvne.com, oppure seguendo su Mtv Italia ogni giorno alle ore 18 da lunedì 10 a venerdì 14 dicembre il programma "Your Noise", che ospiterà la band bergamasca giovedì 13.

Commenti (7)

Carica commenti più vecchi
  • Buncia 11/12/2007 ore 22:54 @buncia

    L' avevano aperto eccome il tour...hanno suonato tantissimo dallo scorso febbraio e pure carichi, sempre. Ma....il video vincitore non lo decreta mtv: lo scelgono i verdena. Loro guardano tutto quello che viene realizzato e nella serata del 24 viene trasmesso quello che hanno scelto. Chissà se il loro parere sarà unanime.. :)
    Gli inviti..beh..ormai se segui un gruppo sai che ci sono iniziative riservate e tenti...a parte che si sa che non sarà nemmeno un concerto, ma saranno lì solo come ospiti. E' vero, è l'accostamento con mtv che proprio non va. Mtv è la bara della musica...basta vedere che lo scorso mtv day li hanno fatti suonare alle 16.30...rock sotto il sole cocente di piazza san giovanni...quando c'erano solo le piccolette che fremevano per i finley... Che scelta azzeccata!! Si potrà ancora fare solo buona musica senza accettare compromessi??

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati