Verdena e Manuel Agnelli ancora in studio...

30/05/2003

I Verdena e Manuel Agnelli degli Afterhours in studio per registrare cover degli Stooges e dei Beatles.

Tre brani registrati di getto, quasi in presa diretta, a Milano, per la realizzazione di un CD (allegato alla rivista Tuttomusica, numero di Giugno, in edicola da venerdì 30 maggio) fortemente voluto da Manuel Agnelli.

Tre brani in cui vengono a galla, come ha spiegato Manuel, la volontà di suonare rumorosi e allo stesso tempo melodici di Verdena e Afterhours.

“Perchè farlo proprio con i Verdena? Perché con i Verdena devi suonare al massimo. Ti spingono a dare sempre il meglio di te stesso. E’ una sfida che mi andava di cogliere”.

Anche per Alberto dei Verdena la registrazione dei tre brani è stata una belle esperienza: “E’ stato bello far divertire un “vecio” del rock......”, ha commentato il cantante chitarrista della band.

I brani inclusi nel CD (è la prima volta che viene organizzata un’operazione in cui si ritrovano gruppi italiani a interpretare classici della storia del rock) sono “Search & Destroy” e “TV Eye” degli Stooges e “Across The Universe” dei Beatles (tratto da "Let It Be").

Nel frattempo i Verdena proseguono il lavoro di scrittura dei brani del nuovo album. Il disco non ha ancora un titolo. Titoli possibili: "GLAMODRAMA", "ALTITUDINE".

Ecco invece alcuni “working titles” dei nuovi brani: LE TUE OSSA NELL'ALTITUDINE, FARFISA, MINA, BALANITE, 17 TIR NEL CORTILE, 40 SECONDI DI NIENTE, CANE DI ZUCCHERO.

Il disco dovrebbe uscire a fine novembre, inizio dicembre, preceduto da un EP (a metà novembre).

Prima di questa scadenza, il 20 settembre, a Milano, per l’ultima data del TORA TORA, i Verdena presenteranno, per la prima volta, dal vivo, alcuni dei nuovi brani del disco in uscita.

Pagine: Afterhours Verdena

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Andare ai concerti allunga la vita