Vibrazioni: polemica con la casa discografica

19/07/2004

Ieri, sabato 17 luglio, si è aperto il Giffoni Music Concept. Le Vibrazioni, che vi partecipavano per presentare il cortometraggio “A little peace in a big war”, hanno però infuocato l'atmosfera. Si racconta infatti che all’interno del “Pow-wow" - la serie d’incontri con i ragazzi moderati da Paolo Biamonte che precede i live - il cantante Francesco abbia accusato la casa discografica: “Non parteciperemo al Festivalbar, a meno che non ci andiamo a nostre spese, perché la nostra casa discografica ha deciso che la promozione del nostro disco è terminata. Preferiscono spingere altre band”.

(Fonte: Rockol)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    “Fabrizio De André. Principe libero”, il film con Luca Marinelli arriva al cinema come evento speciale