Morto il fondatore della Vic Firth, la storica azienda di bacchette per batteria

Bacchette Vic FirthBacchette Vic Firth
28/07/2015 11:20

Everett Firth è una personalità alla quale molti batteristi, che ne siano consapevoli o meno, devono molto: era infatti il fondatore della Vic Firth, storica azienda di bacchette per batteria e di altri strumenti a percussione fondata nel lontano 1963 negli Stati Uniti.
Ieri sera Firth è morto a Boston all'età di 85 anni a causa di un tumore al pancreas, e a darne notizia è l'azienda stessa tramite un messaggio pubblicato sul sito ufficiale e sulla pagina Facebook: 

"Vic was an inspiration to all of us. He was a visionary, a mentor, a leader and a friend. He always said he surrounded himself with the best people, but the truth is he brought out the best in all of us. His boundless passion for music and musicians drove every decision he made.
Vic’s spirit and legacy will continue to live at the core of the Vic Firth Company. He will be missed beyond words."

Firth fondò nei primi anni '60 la sua azienda dopo un passato da timpanista nella Boston Symphony Orchestra nella quale entrò all'età di 21 anni, e che lasciò solo nel 2001. La Vic Firth è nota per la produzione di bacchette per batteria di tutti i tipi ma è anche conosciuta per la sua produzione di "mallet" (per timpani, marimba, xilofono, strumenti a percussione da orchestra etc.)

 



(via)

Tag: necrologio strumenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è "Ossigeno", il nuovo programma di Manuel Agnelli