Arriva Vicci, l'app che elimina il banchetto dei dischi ai concerti

Mai più file interminabili per i fan, mai più scatoloni che occupano spazio nel furgone delle band

Un grazioso banchetto di merchandising
Un grazioso banchetto di merchandising - Foto di Emily Barker
24/03/2014 - 12:44 Scritto da Redazione

Vicci è una nuova app la cui missione è quella di eliminare i banchetti del merchandising delle band durante i concerti. Perché?
Perché spesso si crea un'enorme folla sgomitante, perché magari non c'è la t-shirt della nostra taglia, perché abbiamo comprato un bel vinile ma non vogliamo portarcelo dietro tutta la notte, perché abbiamo finito i soldi al bar ma vogliamo comprare a tutti i costi quella cassettina in edizione limitata, o perché al contrario abbiamo solo una banconota da 50€ e non c'è il resto (etc. etc).
Ma soprattutto, Vicci pensa alle band che credono che allestire e ri-impacchettare il proprio banchetto sia un incubo: precipitarsi sotto palco ancora tutti sudati, stare attenti che nessuno rubi niente, contare i soldi a fine serata e richiudere tutto in uno scatolone che occuperà del preziosissimo spazio in furgone.

Sì ok, ma come funziona?

L'app, presentata allo scorso SXSW, non è altro che un e-shop dal quale i fan possono comprare il merchandising durante il concerto e vederselo recapitare a casa pochi giorni dopo. Per questo, è necessario che la band lo comunichi dal palco o che appenda dei fogli informativi, magari proprio sul banchetto "tradizionale".

Un ulteriore vantaggio per i musicisti sarebbe quello di sapere esattamente quante magliette/borse/cd stampare o ristampare, anche se c'è da considerare che il 10% di ogni transazione va all'app che l'ha resa possibile. Un ulteriore opzione è affidare proprio tutto a Vicci (in cambio del 40% di ogni vendita): dalla stampa alla consegna del materiale, per non pensarci più.  


 

---
L'articolo Arriva Vicci, l'app che elimina il banchetto dei dischi ai concerti di Redazione è apparso su Rockit.it il 2014-03-24 12:44:20

COMMENTI (5)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • tedwerdthon 7 anni Rispondi

    Sorry I don't speak Italian :)

  • tedwerdthon 7 anni Rispondi

    Great questions. My name is Sean Huntington, CEO of Vicci. The article focuses on one aspect of our platform. Which is a solution for small an up-and-coming artists that find it difficult to go on tour with merchandise.

    Where we set ourselves apart from just a simple e-commerce site, is we can offer exclusive items only available at the event. We also give the fans the ability to influence the merchandise that is being offered, to drive better products and and overall better experience.

    The fans that buy merchandise are the true fans, why not help build a community around the fans that truly help the artist, buying and wearing the artists merchandise for the rest of the world to see!

  • ilibonon 7 anni Rispondi

    e poi...come facciamo con le firme sui cd???

  • psic 7 anni Rispondi

    infatti non si capisce tanto quale sia il vantaggio

  • valiumpost 7 anni Rispondi

    Beh, a questo punto uno usa la sezione shop del sito ufficiale e compra quando gli pare, che senso ha un'applicazione che svolge la stessa identica funzione e che funziona (ovviamente) allo stesso modo?