"Vicenza Massimo Volume": apre venerdì la mostra fotografica celebrativa

Illustrazione di Andrea Bruno - Emidio ClementiIllustrazione di Andrea Bruno - Emidio Clementi
23/09/2014 14:32

Verso la fine anni '90 fu organizzata dalla Casa di Cultura Popolare e da Arcinova, per conto e col contributo dell’Assessorato alla Cultura, un festival che ha portato in città il meglio della musica indipendente italiana; tra gli artisti invitati c'erano i Massimo Volume, CSI, Almamegretta e molti altri.  
Vent'anni dopo si è voluto ricordare quel momento di grande fervento culturale organizzando una mostra fotografica, dal titolo "Vicenza Massimo Volume", nella quale saranno esposte immagini, appunti e poster inediti della carriera della storica band.  
Il primo capitolo è dedicato ai live dei Massimo Volume, con le fotografie del concerto del 1997 al Teatro Astra accanto a un reportage sul live tenutosi a Festambiente 2014. Accanto alle foto verranno esposte varie opere legate all'universo Massimo Volume, come poster, stampe e disegni dai libri del cantante-scrittore Emidio Clementi.
Lo stesso Clementi sarà presente all'inaugurazione della mostra al Cantiere Barche 14 (Stradella Barche 14, Vicenza) prevista per venerdì 26 settembre alle ore 18.30 per incontrare i visitatori e presentare una lettura dei suoi romanzi, in particolare dal suo "L’ultimo dio" recentemente ristampato da Playground.
La mostra resterà aperta ai visitatori fino a domenica 5 ottobre. 

Tag: fotografia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Wilma De Angelis canta "Non è per sempre" degli Afterhours