La tv russa ha prodotto un video musicale per promuovere la guerra in Siria

Immagine via YouTube - Immagine via YouTube -
16/11/2015 16:34 di

L'intervento militare in Siria oggetto di un video musicale? Può sembrare strano, ma alcuni gruppi di propaganda russi hanno creato una serie di video per sostenere le operazioni di guerra in Siria. L’azienda di stato VGTRK che possiede e gestisce 5 emittenti televisive nazionali, 2 reti internazionali, 5 stazioni radio e oltre 80 canali regionali ha infatti prodotto una serie di videoclip ripresi da un drone in cui si vedono scene di attacco dell'esercito siriano a Damasco e il contemporaneo supporto aereo di alcuni jet russi.

L'ultima clip prodotta è stata girata sopra Jubar, un sobborgo di Damasco, e concorderete con noi nel dire che ha tutto l'aspetto di un vero e proprio video musicale

A quanto pare questi video hanno già raggiunto il loro obiettivo: le clip di propaganda sono state visualizzate da centinaia di migliaia di persone riscuotendo un enorme successo tra i gruppi nazionalisti che sostengono da tempo l’intervento militare russo in Siria, e non solo. Se andate a spulciare nei commenti però non troverete molti utenti che, come ci si aspetterebbe, hanno qualcosa da ridire sull’utilizzo del video musicale come mezzo di propaganda. Tutt'altro, ci sono diverse persone che invece sono indignate sulla scelta del genere musicale. Insomma, il death metal ci sarebbe stato decisamente meglio!

In un momento cosí delicato come quello che stiamo vivendo negli ultimi mesi, in cui migliaia di persone sono costrette ad abbandonare le proprie terre devastate da un conflitto che tarda a mostrare una risoluzione, presentare la guerra con una patina glamour e facile (quasi fosse un videogame) non è esattamente una buona idea.

Tag: politica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello