La magia del theremin: cinque virtuosi dello strumento scelti da Vincenzo Vasi

14/11/2017 10:04

Vincenzo Vasi è un cantante, compositore e polistrumentista, e dal 1998 suona il theremin, strumento alla base del duo Ooopopoiooo da lui formato insieme a Valeria Sturba. “Il theremin a differenza di ogni altro si suona senza essere toccato, muovendo le mani all'interno di due campi elettromagnetici emanati esteriormente da due antenne”, spiega Vasi, “In un certo senso è come se i due campi fossero una estensione del corpo di chi lo suona, un'appendice; oppure viceversa è come se il thereminista facesse parte dello strumento stesso! In un certo senso potrebbe definirsi il primo esperimento di simbiosi tra elettronica e uomo”. Vasi si è avvicinato a questo strumento grazie all’interesse per le colonne sonore e il cinema di fantascienza, passione che “mi ha spinto a cercare cosa produceva quel suono così evocativo ogni volta che compariva sullo schermo un disco volante, un marziano...”, e qui ci suggerisce 5 thereministi da ascoltare per comprendere meglio questo particolare e magico strumento.

Clara Rockmore

È la prima virtuosa del theremin sia in ordine di tempo che di importanza e valore. Lev Sergeevič Termen ha perfezionato lo strumento grazie a ed in funzione di Clara Rockmore. Come la Ferrari con Schumacher o Lauda. Da ex violinista costretta ad abbandonare la carriera per problemi di articolazione si è appassionata e alla fine completamente dedicata al theremin (e probabilmente anche al suo inventore) elevando così lo strumento, che da semplice prototipo è divenuto una vera novità nel panorama musicale dell'epoca, e distinguendosi presto come interprete di repertorio classico, neo classico e contemporaneo. La sua unicità sta nel coniugare perfettamente tecnica e passione interpretativa donando anima e cuore ad uno strumento che ne è privo.

Dott. Samuel Hoffman

Dottore di giorno e thereminista di notte. In un certo senso l'antagonista, esattamente colui che al contrario della Rockmore ha fatto conoscere il theremin al pubblico comune che ascoltava il pop di allora, quello che ora chiamiamo exotica, entrato nell'organico della band di Les Baxter. Ed è ancora lui che incide come solista le prime colonne sonore di film di fantascienza non proprio di serie A assegnando così al theremin il marchio indelebile di evocatore di fantasmi e alieni. Non è mai stato un grande virtuoso, a volte impreciso, ma gli va dato merito per aver allargato i confini delle potenzialità del theremin ad altri generi musicali. Quindi un innovatore.

Pamelia Stickney

Credo la thereminista più completa del momento, molto espressiva, coniuga passione, tecnica, precisione e innovazione con estrema naturalezza. Conosciuta ai più per la sua tecnica di walking bass applicata al theremin. Capace di interpretare melodie immortali e creare sonorità magmatiche e ambientazioni astratte. Il suo album d'esordio nel 2007 viene prodotto dalla Tzadik di John Zorn.

Valeria Sturba

Tra le più giovani thereministe in circolazione, cantante e polistrumentista. Precisa e passionale, ha sviluppato un suo timbro e un suo linguaggio altamente espressivo a cavallo tra melodia e sperimentazione. È la thereminista con cui condivido una buona parte dei miei progetti come ad esempio OoopopoiooO. Valeria Sturba fa parte dell'ultima generazione di thereministi, essendo cantante e polistrumentista questo a mio avviso è positivo, non solo per le possibilità timbriche che il polistrumentismo può offrire, ma anche perché io credo fermamente che ciò possa influire positivamente sul modo interpretativo applicato al theremin.

Martin Benavides

Polistrumentista e thereminista cileno. Anche lui giovanissimo, frutto del boom del theremin avvenuto attorno al 2009 in Cile, paese particolarmente sensibile nei confronti di questo strumento, tanto da dedicargli un festival, "Electromagnetica". Unisce precisione, passione ed espressività, in particolare sui registri bassi. Anche lui come la Sturba è un innovatore, non si limita a relegare lo strumento al repertorio classico/contemporaneo ma allarga gli orizzonti fino a toccare ogni genere.

 

Tag: theremin

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Viva la gioventù trasteverina: l’amore ai tempi di Carl Brave x Franco 126