I vincitori del Premio Videoclip Italiano

18/11/2005

Si è concluso oggi il Premio Videoclip Italiano, la più importante manifestazione italiana dedicata al videoclip, ideata e organizzata da Domenico Liggeri in collaborazione con il sito d’informazione musicale Rockol e con l’Università IULM di Milano. Ecco i vincitori delle varie categorie:

PREMI SPECIALI
- Premio Speciale SCREENSAVER ai Gemelli Diversi e ai giovani autori di "Reality Show";
- Premio Speciale FUTURE FILM FESTIVAL a "Nel Mio Mondo" di Piero Pelù, regia di Tony Pignatelli e Francesco Buccheri;
- World Wide Eyes Award a Ruby.

PREMI "MAINSTREAM"
- Premio per il Miglior Video dell'Anno categoria ARTISTA UOMO a "Tanto tanto tanto" di Jovanotti, regia di Ambrogio Lo Giudice
- Premio per il Miglior Video dell'Anno categoria GRUPPI a "Rotolando verso sud" dei Negrita, regia di Paolo Soravia
- Premio per il Miglior Video dell'Anno categoria ARTISTA DONNA a "Una poesia anche per te" di Elisa, regia di Elisa Toffoli
- Premio per il Miglior Video dell'Anno categoria ARTISTA EMERGENTE a "Mentre tutto scorre" dei Negramaro, regia di Alessandro D'Alatri
- Premio per il Miglior Video dell'Anno categoria ARTISTA INTERNAZIONALE a "Wake me up when September ends" dei Green Day, regia di Samuel Bayer

PREMI "CONCORSO del PREMIO VIDEOCLIP INDIPENDENTE"
- Migliore Video Assoluto a "Robespierre" di Offlaga Disco Pax, regia di Postodellefragole;
- Migliore Regia a Mozukin per "Limite e perfezione" di Moltheni
- Migliore Fotografia a Walter Bencini e Andrea Treccani per "La cattiva amante" di Andrea Chimenti, diretto da Maria Erica Pacileo e Fernando Maraghini;
- Miglior Montaggio a Luigi Rizzo per "Inpicchiata" dei So:ho, diretto da Tak Kuroha
- Miglior Soggetto a Graziano Molteni per "Onda elettrica" di Garbo

Pagine: Andrea Chimenti Elisa Jovanotti Negrita Piero Pelu' Umberto Maria Giardini (ex Moltheni) Garbo Negramaro Offlaga Disco Pax

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Abbiamo visto in anteprima "Fabrizio De Andrè - Principe Libero"