I vincitori di "Ritmi Globali Europei" 2006

19/12/2006

Si è chiusa sabato 16 dicembre a Treviso, presso il Teatro Sociale della cittadina veneta, la XIV edizione di “Ritmi Globali Europei”, il concorso per gruppi e solisti emergenti organizzato dal Centro Giovani del Comune di Treviso e gestito dalla cooperativa “Insieme si Può”. Tra le otto band finaliste che si sono fronteggiate sul palco, le Mama’s Gun hanno particolarmente affascinato la giuria (presieduta da Garbo) e il pubblico presente in sala portandosi così a casa un ricchissimo primo premio: la registrazione di un singolo per l’etichetta U.d.U. Records, realizzato in coproduzione con Ritmi Globali Europei.

Un duo tutto al femminile (Laura Montanari alla voce e Eleonora Beddini al pianoforte) quello delle vincitrici, premiato per una proposta che si rifà alla canzone d’autore colta. Laura e Eleonora entreranno al Magister Recording Area (www.areamagister.com) per registrare il loro singolo d’esordio agli inizi del prossimo anno. Al secondo posto i modenesi F.A.T.A., autori di una formula riconducibile al filone elettro-pop, che si aggiudicano il “Premio Supereva”, ovvero il passaggio di un banner promozionale nella sezione Alternative Pop del portale “Dada.net” ( guide.dada.net/alternative_pop ). I trevigiani Maffer chiudono la lista dei premiati come vincitori di “Ritminclub”, la selezione per la Provincia di Treviso tenutasi tra ottobre e dicembre presso il “Jam Blues Point” di Maserada.

A coronamento della serata Eugene, già vincitore dell’edizione 2005, ha presentato ufficialmente il suo singolo, coprodotto da RGE e U.d.U. Records, dal titolo “Dior Dna”, cui ha fatto seguito l’esibizione di Renato Abate, in arte Garbo, che ha proposto alcuni brani del suo repertorio accompagnato dai trevigiani Ottodix.

Info:
www.ritmiglobali.it

Pagine: Fata Garbo Ottodix Mama's Gun

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    A Milano la mostra su Frida Kahlo con le musiche di Brunori SAS