I visual di Chiara Dal Maso per lo scorso MI AMI sono il nuovo video degli Inude

19/12/2017 16:35 di

I visual realizzati da Chiara Dal Maso durante l'edizione del 2017 del MI AMI sono diventati il nuovo video di "Dust" degli Inude. Chiara Dal Maso era una degli illustratori e designer scelti per realizzare i visual del palco Raffles del MI AMI, dove uno schermo posto sopra il palco proiettava in tempo reale le opere degli artisti durante i live. Oltre a Dizzyride e Capibara l'illustratrice aveva creato delle meravigliose immagini durante il live degli Inude, che hanno scelto di utilizzarle per il video di "Dust".

La band pugliese, tra New soul, elettronica raffinata, chitarre dilatate, archi, tappeti sonori e romanticismo, era emersa già nel 2016 come uno dei nomi più interessanti dell'elettronica italiana, noi li avevamo inseriti nel nostro Spinga Signora, Spinga di fine anno (se ve lo siete perso leggete quello di quest'anno) e portati sul palco del MI AMI. Proprio al festival era avvenuto l'incontro con Chiara Dal Maso.

Durante la scorsa edizione del MI AMI, infatti, oltre a band e artisti sono stati riuniti alcuni tra i migliori grafici, designer e illustratori da tutta Italia per MI FAI, lo spin off del Festival dove arte visiva e musica si sintonizzano per creare uno spettacolo irripetibile. Al ritmo delle band del Palco Raffles Milano, dodici artisti hanno realizzato visual inediti per più di 20 ore d'illustrazione, fumetto, digital e video art con proiezioni su ledwall.

Manca sempre meno alla prossima edizione del MI AMI, nell'attesa però quest'anno abbiamo una novità in più. MI AMI ORA è il nome dei due appuntamenti invernali del festival, il 16 Febbraio alla Santeria Social Club (MI) ed il 24 Febbraio al Fabrique (MI). Noi ti aspettiamo lì.

 

Tag: nuovo video

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Chiara Dal Maso 19/12/2017 ore 19:41 @freekitten

    Occhio che il mio cognome è "Dal Maso" non "Del Maso", baci!

  • Vittorio Farachi 19/12/2017 ore 19:47 @vittoriofarachi

    Ciao Chiara, scusaci per la disattenzione. A presto!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati