Vitaminic e Microsoft: sticazzi!

27/05/2000

Vitaminic sceglie Microsoft Windows Media per trasmettere in tutto il mondo la musica sul Web

Milano, 23 Maggio 2000 - Microsoft e Vitaminic Spa hanno annunciato oggi che il popolare network utilizzerà le tecnologie Microsoft® Windows MediaT per la distribuzione di musica online sui siti europei e su quello statunitense. Il catalogo digitale di Vitaminic sarà da oggi disponibile nel formato Windows Media per offrire alle band e alle etichette discografiche una tecnologia sicura per la distribuzione dei propri file musicali.

"Internet offre una grande opportunità di crescita all'industria musicale, sfruttando la possibilità di distribuire musica di un numero sempre maggiore di artisti e di raggiungere al contempo nuovi consumatori. Credo che l'elemento chiave di questo processo sia ripristinare la fiducia di artisti, etichette e consumatori grazie a una tecnologia affidabile, semplice, sicura e di alta qualità", commenta Gianluca Dettori, CEO di Vitaminic. "Windows Media risponde a questa esigenza e ha tutte le caratteristiche per diventare una tecnologia diffusa, apprezzata dai consumatori e sostenuta dall'industria musicale. Siamo lieti di avere l'opportunità di collaborare con Microsoft a questo proposito".

Vitaminic utilizzerà la tecnologia Microsoft Windows MediaT per contrastare il fenomeno diffuso della pirateria musicale in rete. Infatti la tecnologia per la gestione dei diritti d'autore presenti in Windows Media Player e all'interno di altri lettori, jukebox e dispositivi portatili, consente a Vitaminic di proteggere il copyright dei brani musicali presenti sul proprio network.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    "Zeta reticoli" dei Meganoidi compie 15 anni e continueremo ad amarla per sempre