Le voci del pubblico riguardo il Gorillas RP

25/07/2005

Ancora movimento attorno al Gorillas Rock Party ( www.gorillasrockparty.it ), la manifestazione tenutasi a Roma il 22 luglio scorso ormai divenuta un disdicevole caso per via dei numerosi punti di domanda che ancora gravano sull'organizzazione. L'Associazione Nazionale Rockit - il cui logo è stato pubblicato sul materiale promozionale dell'evento senza autorizzazione - si è vista costretta ad smentire qualsiasi sponsorship in un comunicato stampa ufficiale ( www.rockit.it/pub/n.php?x=7593 ) e ora vuole dare spazio anche a tutte le altre realtà coinvolte.

Eccone alcune mail - anche offensive - pervenuteci dal pubblico della manifestazione e dirette agli "sponsor" della stessa.

Ma Vi informate prima di sponsorizzare qualche cosa o basta che ci sia la parola rock e siete pronti a metterci il vostro marchio per farvi un po’ di pubblicità? La mia è un accusa precisa perché ieri sera ho partecipato ad una serata vergognosa chiamata “Gorillas Rock Party”, che del party non aveva nulla e dove sul volantino c’erano i vostri marchi quali sponsor della serata. [...] Visto qualche tempo la pubblicità in internet di questa serata e visto il periodo molto duro che sto passando a lavoro ho subito deciso di parteciparvi! Gruppi giovani e interessanti [...] Appena arrivato queste mie premesse sono cominciate a scemare fino alla più totale delusione. Appena arrivato al locale già volevo scappare, più buttafuori che persone, tutti pompatissimi maglietta attillata e auricolare all’orecchio. Servizio d’ordine imponente e vistoso che veramente mi è sembrato stridere con la serata e con la latente necessità di “ordine”. [...] Dopo aver subito il furto dei 2 euro del parcheggio, subisco il furto dei 10 euro all’entrata (furto per quello che è accaduto dopo) e comincia una vera serata di merda: impianto audio pessimo (e giustamente voi sarete vittime quanto noi), buttafuori da per tutto che controllano e cercano di intimorire tutti. Un mio amico che era venuto con un fallo di cartapesta (stiamo andando a vedere i Prophiolax non Gigi D’alessio!) dopo aver dovuto questionare all’entrata con più un buttafuori per riuscire a introdurlo nel locale (il buttafuori in questione non voleva far entrare il fallo di cartapesta perchè: “dentro cera la sù ragazza” [...]), dopo poco tempo dentro il locale se lo è visto violentemente prendere dalle mani e buttare nelle aiuole.

Fatto sta che finiti i concerti alle 3:30 i buttafuori ci hanno cacciato (ma il toretta? Festa danzante fino all’alba? presa in giro). I butttafuori ci hanno preso e con modi non troppo gentile portato verso l’entrata e un mio amico parlando con me (e non rivolgendosi a questi poverini) dice “buttafuori di merda”. Voi direte che non si può insultare la gente gratuitamente e io Vi do ragione ma mica l’ha insultata gratuitamente: questi scagnozzi si sono permessi di gestire la serata con un arroganza assurda senza che nessuno (di Voi o dell’organizzazione, ma quale organizzazione?) gli dicesse nulla. [...] Vi chiedo:
- Ma voi sapete a chi date i soldi per le sponsorizzazioni? Prima di visitare nuovamente i vostri siti, vedere i concerti dei vostri gruppi o comprare nuovamente i cd delle vostre band vorrei sapere cosa pensate di tutto questo. Io penso che le vittime siamo state noi pubblico, deluso, derubato di 12 euro e derubato del tempo perso per una serata di merda.

Cordiali saluti
Giulio

Buongiorno a tutti,
ricevete questa mail perchè siete tra gli organizzatori o sponsor del "Party" in questione (io la chiamerei più sola), vi volevo fare i complimenti sopratutto per l'organizzazione, splendida l'idea di disseminare il maverick di veri Gorilla con tanto di auricolari, ma sopratutto grazie di averci fatto scoprire che la Roma l'alba è alle 3.30 del mattino, ma la cosa che mi è piaciuta di più è il TORRETTA STILE che ci ha fatto trottare come ossessi!

A parte la sottile ironia che sicuramente avrete colto nelle mie parole, voglio rassicurare gli "sponsor" della serata che con il loro contributo hanno sicuramente raggiunto il loro scopo, vi siete fatti notare e state certi che non dimenticherò che grazie anche a voi sono di 12 euro meno ricco.

Distinti saluti.

Fabrizio

PS: Date più banane ai gorilla altrimenti poi si innervosiscono! ;)

Gran bella serata avete sponsorizzato la sera del 22 luglio! Tra volantini, sms e mails avete sfruttato ogni mezzo possibile per farvi pubblicità... pubblicità per cosa? Per rubare un po' di soldi a noi poveri ingenui che abbiamo abboccato! [...] L'unica cosa grossa che ho visto venerdì sera erano i buttafuori che hanno spadroneggiato per l'intera serata pensando di essere i giustizieri della notte e cercando di scatenare putiferio anzichè impedirlo... concerti dalle 18:30 alle 22:30 e danze fino all'alba? certo! solo se ti portavi uno stereo (sempre che non te lo avesse sequestrato la "sicurezza" come arma impropria). Io spero che prima di partecipare/sponsorizzare serate di questo genere vi informiate sull'organizzazione delle stesse, perchè se così non fosse ne andrebbe a perdere il vostro buon nome... [...] ricapitolando i punti salienti:
- i gruppi hanno suonato con notevole ritardo (si parlava di guasto tecnico) al punto che i prophilax, previsti come gruppo clou della serata (riportati in caratteri cubitali sui manifesti di mezza città), si sono esibiti alle 2:30 eseguendo solo parte della scaletta prevista
- l'audio era particolarmente scarso, ma per fortuna sono stato in grado di leggere il labbiale del cantante per capire un po' di parole (audio che a quanto pare è stato anche uno dei motivi del ritardo dell'esibizione)
- nei vostri volantini si parlava di TORETTA STILE a partire dalle 22:30 fino all'alba... bisognava specificare l'alba di quale parte del mondo
- prima dell'esibizione dei prophilax un gruppo di miei amici si era portato un pene di cartapesta alto circa 1 metro (che ormai ci segue da più di un concerto) che ha rischiato di essere distrutto dalla follia penicida di uno dei vostri gorilla, forse colto da improvvisa invidia (diceva che alla sua ragazza la vista di quel "coso" avrebbe dato fastidio... chissà magari non è abituata)... il suddetto pene è stato poi sequestrato per essere portato sul palco dal gruppo stesso (meglio di niente), senonchè la "sicurezza" ha interpretato come una sconfitta vedere lo stesso sul palco e quindi ha deciso di perseguitare il ragazzo proprietario, al punto che fuori per poco non si scatenava la rissa, sedata solo perchè forse intimoriti da una pronta telefonata alla polizia
- come conclusione della serata, siamo stati cacciati fuori dal locale alle 3:30 in malomodo, alcuni di noi anche mentre cercavano di salutare i componenti dei Prophilax, più o meno con le procedure di evaquazione di una zona a rischio-bomba (anche se in quel caso sono molto più gentili)
Tutto questo per la modica somma di 10 euro + 2 di parcheggio + la benzina (per chi era in macchina) senza contare chi si era mosso coi mezzi che contava in uno spettacolo che finisse VERAMENTE all'alba e che quindi avrebbe potuto riprendere subito i mezzi per tornare a casa e che invece così si è trovato a dover vagare per 3 ore in attesa della circolazione dei mezzi pubblici.

Per tutto questo vi dico pensateci bene prima di organizzare una bufala di queste dimensioni per quanto riguarda me (e sono sicuro anche parecchi dei miei amici) non metterò mai più piede al Maverick nè a una futura (spero di no) replica del
Gorillas Rock Party.

Cordiali saluti
Daniele

Venerdì 22 luglio si prospettava una serata spettacolare, almeno stando a quanto era scritto nelle INNUMEREVOLI mail giunte, negli sms e sullo stesso sito www.gorillasrockparty.it ... invece la serata si è rivelata un disastro. [... ] Tutte le promesse fatte dai vari organizzatori si sono rivelate favolette per spillare 10 euro a chi si è affidato agli importanti marchi che sponsorizzavano la serata. [...] E' inammissibile recarsi in un locale e dover poi aver paura di chi dovrebbe garantire la tua incolumità! [...] Naturale conseguenza della serata è che tutti i presenti sono stati turlupinati e personalmente non mi presenterò più a nessun altro gorillas rock party!

Saluti (cordiali non mi pare il caso)
Elena

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Il programma di Brunori SAS per Rai 3 inizia a marzo