Vulcanica in Lucania, con Gazzè e After

29/07/2005

Si svolgerà i prossimi 19 e 20 Agosto la settima edizione del “Vulcanica Live Festival”, il primo festival nel cratere d’un vulcano, che ha trovato la sua definitiva location tra la natura incontaminata dei Laghi di Monticchio (PZ). L’evento - che unisce gruppi emergenti, musica alternativa e importanti produzioni italiane - ospiterà il 19 Agosto gli AFTERHOURS; ad aprire il concerto ci saranno i JoyCut, formazione pop-rock. Di seguito gli Skarraphon-x.Il 20 Agosto sarà invece la volta di MAX GAZZE’, artista che da tempo mancava sulle scene lucane.

Da quest’anno Vulcanica allarga le sue proposte aprendosi a nuove forme di “unione” e sinergie con altre associazioni con l’obiettivo di creare attività collaterali che rendano il festival sempre più interessante. Infatti in collaborazione con l’associazione culturale “Allelamnie” e la casa di produzione Namavista di Pisticci saranno proiettati il secondo giorno del festival, presso i Ruderi di S.Ippolito a due passi dall’area concerto, i cortometraggi vincitori del “Lucania Film Festival”, rassegna internazionale di cinema.

Le mattinate del festival saranno invece dedicate alle escursioni sui “sentieri dei briganti”, tra i percorsi del generale Crocco- quest’anno in ricordo del centenario della sua morte- curate dal WWF.

Il “Vulcanica Live Festival” è promosso e organizzato dell’associazione culturale “Vulcanica” di Rionero in Vulture (PZ).

Ingresso concerti € 10
Abbonamento € 16

Per altre info:
mailto:info@vulcanica.org /> cell. 348.56.55.627

Pagine: Afterhours Max Gazzè Skarraphon-x

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati