Weekend ghiotto al Tunnel

17/03/2001

Questi i due appuntamenti del fine settimana la Tunnel.

Sabato 17 marzo Reggae Invaders
Siamo al secondo appuntamento con Reggae Invaders, la "rubrica" mensile del Tunnel dedicata ai suoni reggae, ragamuffin, rocksteady e ai sound system italiani, inglesi e giamaicani. E visto che di sound system si tratta, sarà una serata all’insegna della musica da strada, prodotta da apparecchiature rigorosamente artigianali e insieme d’avanguardia, per un suono il più vicino possibile al battito del cuore della gente.

Come già la volta scorsa, i padroni di casa saranno i Golden Bass Sound System, una delle migliori realtà italiane, quando si parla di codesto genere. Sono in tre, Kian, Dais e Sal, e hanno cominciato a suonare dietro queste vere e proprie discoteche mobili separatamente, facendo ballare gente in tutta Italia.

Questa volta gli ospiti d’onore sono due: il leccese PapaRicky e il giamaicano Rod Taylor.

PapaRicky è uno tra i primi ad apprezzare ed imitare lo stile dei cantanti giamaicani, la sua storia parte a Lecce dove cresce con i massicci Salentini, poi si trasferisce a Bologna per studiare e lì coltiva la sua passione.

Inizio sound system: ore 22.00 - Ingresso L. 15.000

Domenica 18 marzo - La sperimentazione e il futuro del suoni.

Sul palco del Tunnel va in scena il quinto capitolo della saga dei Sonic Youth, ovvero la presentazione live dell’album SYR 5 uscito nell’agosto del 2000, dove SYR è la sigla che contraddistingue le produzioni dell’etichetta fondata e gestita dall’intransigente band di New York.

SYR5 vede protagonista Kim Gordon, lasciata temporaneamente sola dai Sonic Youth, che per l’occasione abbandona il basso e ritorna alla chitarra, il suo primo amore.

La straordinaria e fascinosa Kim è accompagnata in questa nuova avventura da Dj Olive, alchimista del suono digitale, che con i We ha trattato l’elettronica in maniera totalmente inusuale diventando uno dei nomi di punta della scena "illbient" newyorkese, ovvero il più
significativo movimento di musica elettronica americana, che fa capo all'etichetta Asphodel
di Dj Spooky, creando un genere già definito come post’n’bass, il futuro della drum&bass, e da Ikue Mori alla batteria, già con i DNA gruppo simbolo della no-wave americana, che ha influenzato tutte le successive formazioni di avanguardia musicale contemporanea.

Sul palco del Tunnel sarà presente anche il produttore di SYR5 Jim O'Rourke (questa sera al basso), uno dei personaggi di maggior spessore della scena musicale contemporanea, fondatore con David Grubbs del super gruppo che ha dato vita al movimento post rock, i Gastr Del Sol, e attualmente membro "virtuale" dei Sonic Youth.

Poliedrico sia come produttore che come musicista, è attivo nei più svariati settori, dalla musica contemporanea, all'elettronica, fino al pop. La sua infinita lista di collaborazioni si estende da Gunter Muller a Christian Fennesz agli Stereolab fino a Laurie Anderson della quale ha prodotto l'ultimo album.

Cosa aspettarsi da questo quartetto newyorkese se non una continua improvvisazione deviante, che porta alla creazione di canzoni fatte di rumori e affascinanti visioni soniche che vanno ad esplorare il futuro del suono portandolo ad una concezione di canzone fondata su esperimenti.

Si spazia nell’elettronica sperimentale mentre le chitarre di Kim tagliano, pur non avendo il sopravvento, per dare spazio alla suggestione e alle strepitose ritmiche sintetiche, che creano un tessuto ben lontano da groove ripetitivi, questo grazie all’improvvisazione, la vera arma vincente di questa line-up di artisti da sempre maestri nel pescare dove le acque sono sempre più torbide.

In apertura, A Short Apnea, trio italiano composto Xabier Iriondo (Afterhours, Six Minute War Madness), Paolo Cantù (Six Minute War Madness) e Fabio Magistrali: sperimentazione pura, votata a una libertà compositiva che sfiora il freejazz, senza evitare qualche sfumatura post-rock.

Inizio serata ore 22.00 - Ingresso £. 25.000

Per informazioni:
Tunnel Uscita Nuovi Suoni - Via Sammartini 30 - Milano
Tel.02.66711370
e-mail info@uscitanuovisuoni.com
www.uscitanuovisuoni.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati