Gli Yo Yo Mundi in "Sciopero"

28/09/2000

Sabato 30 settembre 2000 in concerto al C.S. Leoncavallo

YO YO MUNDI in "SCIOPERO" di Sergej Ejzensteijn + LAVORI IN CORSO

In dieci anni di carriera gli Yo Yo Mundi hanno spesso realizzato diversi ed interessanti progetti dove la musica si è unita ad altre forme d’espressione dando vita a spettacoli polivalenti di un certo spessore.

L’ultima loro proposta, che portano in giro ormai da diversi anni è un complesso lavoro di sonorizzazione applicato ad un film del grande regista sovietico Sergej Ejzensteijn: "Sciopero".

Sarà questo lo spettacolo che il gruppo presenterà sul palco del Leoncavallo, dove, da sempre, cinema, musica, teatro ed arti visive, trovano terreno fertile.

Lo spettacolo consiste nella proiezione della pellicola con il commento sonoro suonato dal vivo ed arricchito di immagini. Nella sonorizzazione ci sono momenti di reale improvvisazione, insieme a numerosi brani inediti creati appositamente per questo spettacolo, senza oscurare, naturalmente, storiche canzoni del gruppo che ritroviamo, con diversi arrangiamenti, nei primi due dischi ("Sciopero", "Galaverna" e "Marie Isabelle").

Durante lo spettacolo il quintetto piemontese suona seduto proprio sotto lo schermo dove si proietta l’opera, seguendo il film grazie ad appositi monitor video al fine di sposare perfettamente le immagini del celebre e seminale montaggio Ejzensteijniano con il sottofondo di suoni intensi e vibranti, dolci e malinconici, che la band esegue con energia.

Lo spettacolo ha raccolto molti commenti positivi da parte della stampa specializzata e un grande consenso di pubblico, grazie anche al fatto che gli Yo Yo Mundi sono stati tra i primi appartenenti al mondo della musica catalogata come "rock" a cimentarsi in questa particolare forma di contaminazione delle arti che, sia in questo, sia in altri casi analoghi, è servito alla riscoperta di un interessante patrimonio storico visuale.

Apriranno la serata i genovesi Lavori in Corso, un gruppo di ragazzi influenzati da diversi generi musicali, dall’hard rock anni ‘70 all’easy jazz, fino ad arrivare al blues, al funky ed alla leggera italiana ed inglese.

Ingredienti esplosivi che, utilizzati nella giusta misura, producono musica trascinante e vivace.

Inizio serata ore 22.00 Ingresso con sottoscrizione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati