Yoko-Ono è stata accreditata come co-autrice di “Imagine” di John Lennon

15/06/2017 11:00 di

Quarantasei anni dopo la sua pubblicazione, Yoko-Ono è stata riconosciuta come co-autrice di “Immagine”, la storica canzone di John Lennon. Secondo quanto riporta Variety.com, la notizia è stata comunicata alla stessa artista ieri in occasione del meeting della National Music Publishers Association, l’associazione di categoria americana che raggruppa gli editori musicali statunitensi.

Il CEO della NMPA, David Israelite, ha mostrato un video del 1980 dove John Lennon dichiarava che la sua compagna meritasse tale riconoscimento perché era stata la prima fonte di ispirazione per la scrittura del brano. 

La scelta di Israelite sarebbe quindi un tributo alla grandezza di Lennon, esaudendo così uno dei suoi desideri più grandi del cantautore, certo la sua decisione potrebbe incontrare non poche opposizioni. Dopo tutto la canzone diventerà di libera dai diritti solo a 70 anni dalla sua pubblicazione - quindi nel 2041 - e non saranno in pochi a non accettare l’idea che l’artista, oggi ottantaquattrenne, riceva le royalty del brano per ancora diverso tempo. Sia l’NMPA che la Downtown Music Publishing, però, confidano che la proposta venga accettata.

(via)

Tag: beatles polemica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Arriva a Bologna il biglietto sospeso per chi non può permettersi un concerto