Zampaglione, il fratello, alla Sapienza

07/12/2006

Le parole sono semplicemente parole o nascondono al loro interno una naturale musicalità? È proprio questo il tema che sarà affrontato da “Il suono delle parole”, il quarto appuntamento della rassegna “Martedì d’autore” che avrà luogo martedì 12 dicembre, alle ore 19.30, presso il Centro Congressi d’Ateneo di via Salaria 113.

All’evento, organizzato dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione della Sapienza - Università di Roma, in collaborazione con Scriptorium – Scrittori di Canzoni, interverrà Francesco Zampaglione.

Ex componente dei Tiromancino e coautore di molti brani di successo quali "La Descrizione di un attimo" e "Due destini", ora Francesco Zampaglione sperimenta il proprio talento nella realizzazione di colonne sonore intense ed incalzanti, come per il film Paz, generate da un mix efficace di elettronica introspettiva e funk ritmato.

La rassegna “Martedì d’autore” è un’iniziativa che si pone l’obiettivo di promuovere la crescita personale degli studenti attraverso momenti di confronto con autori e professionisti, volti a comprendere l’evoluzione dei linguaggi, dei testi e delle scritture mediali.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La BBC regala in free download 16.000 effetti sonori dal suo archivio