Calcutta ha fatto cantare al suo backliner Marco Ziliani una instant hit sul palco di Acireale

11/02/2019 15:30 di

Marco Ziliani è una nostra "vecchia" conoscenza, è stato il backliner del palco MI FAI al MI AMI per diverse edizioni, compresa l'ultima sold out. Sapevamo che suonava la batteria e cantava negli Usual e che è stato il backliner di Calcutta per le date estive di Latina e Verona, nonché per l'Evergreen Tour appena concluso. L'abbiamo visto portare la chitarra a Edoardo nel film Tutti in piedi e lo stesso Edo l'ha ringraziato pubblicamente ogni sera, facendogli godere l'applauso del pubblico. Non ci aspettavamo però che Marco diventasse l'ospite per la data di Acireale, l'ultima del tour, con un pezzo dal titolo Bar Franca che è già un classico. 

"Il pezzo è nato una notte di novembre quando, nella saletta della mia band, ci siamo trovati io e Mathias (il chitarrista degli Usual) e gli ho fatto sentire quello che avevo in testa. E così è nata Bar Franca.
È un inno al bar del mio paese, Bolognano D'arco in provincia di Trento, dove ogni anno il 24 dicembre organizzo una festa e la canzone pubblicizza proprio questa festa. All'inizio il brano doveva essere in acustico, cantato da me, Edo e le coriste, poi al soundcheck si sono aggregati anche gli altri e abbiamo deciso di farla così. È stato mega figo."

 

 

Come lo definireste un pezzo che già dopo il primo ascolto vi viene voglia di cantarlo e ballarlo? Instant hit come minimo. Applausometro scoppiato per Marco e per Edoardo, che gli ha lasciato il palco per farlo suonare davanti a 7000 persone tutte prese bene. Già che ci siamo, un applauso a tutti i backliner e chiunque lavori dietro le quinte facendosi un culo enorme per tenere in piedi i live dei nostri artisti preferiti. Sotto, la versione originale della hit Bar Franca, che a questo punto attendiamo su ogni piattaforma streaming disponibile.

 

Pagine: Calcutta USUAL

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati