Nico Sambo, classe 1979, è nato a Livorno.
Esordisce con l’album strumentale “Sofà elettrico – N_Sambo” (Snowdonia, 2011), caratterizzato da una mistura di rock, psichedelia e suoni sintetici. Il secondo album, “Suspended – N_Sambo” (pubblicato dalla svedese Electric Fantastic Sound, 2011), vede l’inserimento della voce in lingua inglese. Il terzo lavoro, “Argonauta – N_Sambo” (Cappuccino Records, 2014) dà inizio alla collaborazione con Lucio Tirinnanzi, per la stesura dei testi ed è la storia di un’evasione, il racconto di un viaggio attraverso mondi e personaggi immaginari in cui i testi visionari di Tirinnanzi si incastrano in trame sonore fatte di chitarre e sintetizzatori liquidi, sassofoni, batterie e bassi dal gusto vintage che si fondono a suoni elettronici moderni e campionamenti. Arricchito dalla partecipazione di musicisti come, fra gli altri, Simone Lenzi (autore e cantante dei Virginiana Miller) e gli Appaloosa, “Argonauta” è un album sul desiderio di ricerca, sull’estraniazone, sulla malinconia del viaggiatore.
“Ognisogno”, il nuovo album di Nico Sambo, esce il 30 settembre 2016.