Nomadi Atomica cinese Testo Lyrics

Nomadi Atomica cinese Testo Lyrics

band
Cantautore, Rock 

Novellara (RE), Emilia Romagna

Nomadi / Atomica cinese Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Son morto con altri cento
Son morto ch'ero bambino
Passato per il camino e
Adesso sono nel vento.
Ad Auschwitz c'era la neve
Il fumo saliva lento
Nel freddo giorno d'inverno
E adesso sono nel vento.
Ad Auschwitz tante persone
Ma un solo grande silenzio
strano non ho imparato a
Sorridere qui nel vento.
Io chiedo come pu l'uomo
Uccidere un suo fratello
Eppure siamo a milioni in
Polvere qui nel vento.
Ma ancora tuona il
Cannone e ancora non
Contento
Di sangue la belva umana
E ancora ci porta il vento.
Io chiedo quando sar che
L'uomo potr imparare
A vivere senza ammazzare
E il vento si poser.



Album che contiene Atomica cinese


Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani