Nomadi Canzone d'amore Testo Lyrics

Nomadi / Canzone d'amore Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

L'orgasmo è rimasto un pensiero distratto tra il mitico e il vero
tra frasi non dette e pensate si inseguono ore angosciate.




Del coito non sei soddisfatta, qualcuno non ha scioperato


il padrone ha alzato la cresta, la Cina ti ha abbandonato.




Ragazza, impara a volare, i colombi in cerchio nel cielo
rispecchiano nell'ali spiegate il sole del giorno d'estate.




Aspetta, non avere fretta, se il cielo è una lastra di ghiaccio
la nebbia ci bagna la faccia, d'inverno la notte è più fredda.




Vedrai sotto il sole d'estate, i fantasmi del sesso spuntare
le ore passate, scordate, la pelle che sempre hai portato.




Se lasci trascorrere il tempo la pioggia verrà tra le foglie
la terra diventerà verde, l'aria sarà fresca e dolce.




Non puoi lasciarmi d'estate, aspetta che venga l'inverno
non puoi lasciarmi d'inverno, aspetta che venga l'estate.



Album che contiene Canzone d'amore


Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani