Nomadi - Domani testo lyric

16/11/2012 - 15:56 Scritto da Nomadi Nomadi 15

TESTO

Potresti anche tu
pensarla come me
la frontiera no, non è lontana
è come un fiume che scorre
qui accanto a me
eppure
tu corri, corri e
non ti accorgi che
l'acqua che tu cerchi
è accanto a te
nelle tue mani
domani
domani, forse tu, domani
mi capirai, domani.


Davanti a te c'è un muro
che poi è ragnatela
l'odor di cogliere una mela
e grandi spazi
tu sogni
la fragranza della libertà
arriva alle narici tue
però ritorna il grido antico
un altro "no"
così rimani, domani
domani
forse tu domani
mi capirai, domani
domani, domani
forse tu, domani
mi capirai, domani.
Altri testi su: http://www.angolotesti.it/N/testi_canzoni_nomadi_1101/testo_canzone_domani_40318.html
Tutto su Nomadi: http://www.musictory.it/musica/Nomadi

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Domani si trova nell'album Un giorno insieme uscito nel 1972 per Columbia Music.

Copertina dell'album Un giorno insieme, di Nomadi
Copertina dell'album Un giorno insieme, di Nomadi

---
L'articolo Nomadi - Domani testo lyric di Nomadi è apparso su Rockit.it il 2012-11-16 15:56:10

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia