Nomadi - Riverisco (La foresta) testo lyric

16/11/2012 - 15:56 Scritto da Nomadi Nomadi 15

TESTO

Riverisco lor signori
sono il pagliaccio della corte
della mensa della casa di un
porcaro dell'Arconte e ricordo
a lor signori che per certi casi
strani l'eri che diventa oggi non
ritornerà domani.
Calcolando si conteggia
che la roba va al denaro ma la
mano che la porta è più
importante del guadagno se la
roba sono i soldi anche i soldi
son la roba e il denaro è
un'astrazione della fabbrica di merci.
Riverisco lor signori
sono il pagliaccio della corte
della mensa della casa di un
porcaro dell'Arconte c'è chi dice
che son matto che mi chiama
menestrello sono invece solo il paggio
del buffone del castello.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Riverisco (La foresta) si trova nell'album Noi ci saremo uscito nel 1976 per EMI.

Copertina dell'album Noi ci saremo, di Nomadi
Copertina dell'album Noi ci saremo, di Nomadi

---
L'articolo Nomadi - Riverisco (La foresta) testo lyric di Nomadi è apparso su Rockit.it il 2012-11-16 15:56:10

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia